Tuesday, Nov. 30, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 25 Nov 2021

|

 

Dara O Kearney: Iscriversi in late registration conviene per ICM, ma se sei forte…

Dara O Kearney: Iscriversi in late registration conviene per ICM, ma se sei forte…

Area

Vuoi approfondire?

Per anni i pro e i contro di iscriversi in late registration ai tornei di poker hanno fatto discutere tutti i giocatori che esponevano svariati punti di vista, ma quest’anno con le polemiche riguardanti il Main Event WSOP, è sceso in campo Dara O’Kearney. 

O’Kearney è un grande teorico del poker, e tra gli argomenti di cui ha trattato nei suoi libri, uno di questi era proprio la registrazione tardiva. Dopo le lamentele di Mike Matusow in primis, che sosteneva che la possibilità di registrarsi al Day 2 del Main Event WSOP favorisse i giocatori ricchi, Dara ha detto la sua.

Late registration e ICM: conviene sempre iscriversi all’ultimo secondo

Dara O’Kearney ha analizzato un paio di scenari ICM diversi per calcolare l’equity che spetterebbe a un giocatore iscritto in tardiva. Paragonandola con l’equity degli altri giocatori allo start, si potrebbe capire se e quanto è +EV.

Esempio 1

Immaginiamo un Sit&Go da 10 persone, $10 e stack da 10.000, con payout da $50, $30 e $20, il classico scenario degli esempi ICM. Ogni giocatore comincia con un’equity di $10, considerando che non ci sia la rake.

Hero si iscrive in late reg quando cinque giocatori sono usciti e gli altri cinque hanno raddoppiato il proprio stack. A quel punto l’equity sarebbe distribuita così:

iscriversi in late registration ICM

Solo arrivando tardi hai aumentato la tua equity di $0,87. 

Esempio 2

Un esempio un po’ più vicino a uno scenario reale di MTT. 33 iscritti, 18 out e 15 ancora in gioco, Hero si registra appena prima che scada la tardiva.

iscriversi in late registration ICM 2

Come si nota, l’equity è salita di ben $2,17, quasi il 22% in più che giocare dallo start.

Esempio 3

A scopo puramente didattico, O’Kearney estremizza immaginando uno scenario uguale a quello precedente, ma in cui Hero può iscriversi in piena bolla.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

iscriversi in late registration ICM 3

Abbiamo quasi raddoppiato la nostra equity di partenza! “È un esempio estremo, ma illustra come sia profittevole registrarsi in late”

 

La matematica non è tutto

“Quando ti iscrivi in tardiva per qualsiasi torneo, anche uno come il Main Event WSOP, ci sono sempre i pro e i contro

Perdi molto valore dagli amatori che non sanno giocare poker deep-stack, e cominci con uno stack inferiore all’average. Se poi ti iscrivi al Day 2 comincerai la giornata vulnerabile e giocherai per recuperare

Ci sono però dei benefici nella registrazione tardiva. Mike [Matusow, ndr] sostiene che la late reg avvantaggi i giocatori ricchi che possono gamblare 10k, e anche se può essere vero, se un player amatoriale volesse massimizzare le sue chance di vincere soldi dovrebbe a sua volta iscriversi all’ultimo momento utile. 

Non solo si inizia più vicino all’in the money, ma potrebbero partire con uno stack più semplice da giocare. È più difficile essere exploitati da uno Stephen Chidwick o Michael Addamo quando hai 50bb effettivi, in paragone a 300bb. 

Mi sarebbe piaciuto studiare per ICM il caso WSOP, ma quando ci sono più di due tavoli l’ICM diventa estremamente complesso, servirebbe un supercomputer per risolvere il calcolo. 

Superfluo da dire, è molto profittevole registrarsi in late al Main Event WSOP, ma se sei un buon giocatore è ancora drasticamente più profittevole giocare i Day 1 più soft dal momento in cui le carte sono in aria.”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari