Friday, Jan. 21, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Dic 2021

|

 

Cash game Hustler Casino: come la regista ha la meglio su Dwan

Cash game Hustler Casino: come la regista ha la meglio su Dwan

Area

Tom Dwan, lo sappiamo, è il giocatore che più ha rivoluzionato il cash game negli ultimi 10 anni, trasportando nel gioco live le straordinarie performance inizialmente mostrate nel poker online. Negli anni, “durrrr” ci ha sorpreso con bluff clamorosi, piatti ricchissimi e call straordinari.

Dwan, data la sua straordinaria levatura, risulta essere vincente nella maggior parte dei casi, e si fa fatica a vedere un avversario che lo possa battere con frequenza. Anche se non è quello che sembra stia accadendo al tavolo televisivo dell’Hustler Casino, dove la regista Julie Yorn gli sta dando parecchio filo da torcere.

Andiamo a vedere una mano giocata tra i due poche ore or sono.

Bluff, anzi no

Siamo all’Hustler Casino di Los Angeles, dove si sta disputando un tavolo televisivo High Stakes, come è noto a bui 200$/200$/400$+ 200$BB Ante.

In questa mano, Tom Dwan decide di limpare da middle position con J 9, con uno stack di 232.200$. Dietro di lui siede Julie Yorn, regista hollywoodiana e giocatrice amatoriale, e con K K ed uno stack di 80.000$ sceglie di rilanciare a 2.000$. Tutto il tavolo folda e Dwan chiama.

Flop:

8 8 10

Dwan fa check, Julie punta 2.300$. Dwan, col suo progetto bilaterale di scala, rilancia a 8.000$. Julie chiama.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Turn:

J

Dwan prende valore, così decide di fare check.  Check anche di Julie.

River:

6

Tom punta 4.600$, Julie – abbastanza rapidamente – chiama, non contemplando alcun rilancio.

Tom Dwan, in questa mano, sembrava potersi infilare in uno degli spot che tanto ama, ovvero – aiutato dal progetto bilaterale acquisito al flop – in un bluff ardito volto a far foldare una mano nettamente migliore della sua. Il J al turn, però, gli ha fatto rivalutare l’idea, dal momento che sparare una puntata pesante a quel punto della mano probabilmente sarebbe stato sbagliato. La curiosità, semmai, è al river, dove – alla vista del KK avversario – Dwan si è quasi stupito, perchè profondamente convinto, secondo noi, di aver avuto la mano migliore al river.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari