Monday, Sep. 26, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Ago 2022

|

 

EPT Barcellona: domani scatta l’Estrellas Poker Tour, evento dei record con dolci ricordi azzurri

EPT Barcellona: domani scatta l’Estrellas Poker Tour, evento dei record con dolci ricordi azzurri

Area

Vuoi approfondire?

L’EPT Barcellona torna dopo tre anni di assenza.

Le ultime due edizioni, 2020 e 2021, sono state bloccate dal Covid. Impossibile svolgere nella massima sicurezza questo grande festival del poker live, con la salute di tutti al primo posto.

Due anni e svariate ondate di Covid-19 dopo, l’European Poker Tour torna in terra catalana e fino al 21 agosto sarà uno spettacolo infinito sul casinò che si affaccia sul Mediterraneo.

Tantissimi eventi in programma, oltre al main event e alla sfilza di High Roller: ecco il €1.100 Estrellas Poker Tour che torna dopo ben sei anni di assenza: protagonista dal 2012 al 2016, il torneo dal 2017 al 2019 ha cambiato nome nell’EPT National Barcellona, ma senza modificare la sostanza a suon di record di paganti.

Vediamo cosa ci attende in questo torneo, tra struttura e storia di un evento ormai diventato un must nell’EPT Barcellona.

Estrellas: sei round di qualificazione

EPT Barcellona è sinonimo di record su record. E gran parte del merito, va proprio a questo torneo da 1.100 euro di buyin che torna all’antico nel nome, ma guarda al futuro con nuovi primati da raggiungere.

Il €1.100 Estrellas Poker Tour decolla il 9 agosto alle 12, con il suo day 1A. Si tratta del primo dei sei round di qualificazione al day 2: gli altri day 1 si sviluppano sempre fra il 9 e 11 agosto. In pratica, doppio flight ogni giorno per tre giorni. Così tanti round sono necessari per resistere all’assalto dei players, per un torneo da sempre amato e gettonato dai giocatori.

Merito anche della formula che prevede uno stack di partenza da 30.000 gettoni e livelli da 40 minuti. Ogni day 1 si ferma, quando restano in gioco il 15% dei paganti iniziali. Questi giocatori, oltre a staccare il pass per la seconda giornata, sono anche a premio. Dunque, completare il giro di boa è sinonimo di ricompensa in denaro.

Un aspetto non da poco, specie per gli amatori che hanno la certezza di timbrare con una storica bandierina. Le iscrizioni si chiudono dopo 10 livelli in ogni flight e fino a quel momento è possibile effettuare fino ad un massimo di due re-entry. Il Montepremi e il payout ufficiale saranno diramati allo start del day 2.

Chiaramente, lo stop a fine day 1, in base al 15% dei paganti del singolo round comporta una fine diversa per i vari flight. Di conseguenza il Clock, ripartirà nella seconda giornata dal livello più basso, fra i livelli in cui si sono chiusi i vari day 1.

Sé ad esempio il day 1A chiude al 12° livello e gli altri sopra di esso, i blinds riprenderanno dal livello interrotto nel day 1A. Day 2 in programma venerdì 12 agosto, con i bui che passano a 60 minuti l’uno. Sabato 13 agosto, altra scrematura del field e infine, domenica 14 final day: si giocherà fino all’incoronazione del neo campione.

Estrellas – National: andata e ritorno

L‘EPT di Barcellona ha raccolto molti record nella sua storia e alcuni di essi sono arrivati nell’evento di apertura da 1.100 euro, che inizialmente si chiama Estrellas Poker Tour, poi National e da questa edizione torna al passato.

L’esordio del €1.100 Estrellas Poker Tour, nell’EPT Barcellona, risale al 2012. Terza stagione per questo circuito iberico che a livello nazionale, nelle precedenti due annate, ha raggiunto vette altissime di paganti e di gradimento. Merita quindi il grande salto, nella carovana dell’European Poker Tour.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Pronti via e la carica dei 1.037 porta al successo azzurro. Lorenzo Sabato trionfa e fa sventolare il tricolore: stiamo parlando di un giocatore che ha segnato i primi anni delle .it nel poker online, con il nick “BovediRoma“. Per il player di Formello arrivano 200.000 euro. 12 mesi dopo il field si ingrossa per il €1.100 Estrellas Poker Tour.

Merito di 1.798 paganti che animano la battaglia: vince il tedesco Sonke Jahn per 169.136 euro. Il 2014 apre il dominio argentino in questo evento: vince Matia Ruzzi su 2.559 avversari, per 198.550 euro. L’anno seguente la doppietta albiceleste si completa con il successo di Mario Javier Lopez. Scala un Everest formato da 3.292 “cristiani” e porta a casa la bellezza di 408.000 euro.

Nel 2016, l’ultimo anno della sigla Estrellas Poker Tour, si parla francese con il primo posto conquistato da Mohamed Samri. Il transalpino mette alle spalle qualcosa come 3.446 rivali e incassa 353 mila euro. Da segnalare in quella edizione, il terzo posto di Chris Moorman.

Dal 2017, si passa alla dicitura €1.100 National EPT Barcellona. Ma a quanto pare, tutto questo non mette in difficoltà i giocatori e il 2017 è l’anno del record assoluto con 4.557 paganti. Un numero pazzesco e che vede il terzo acuto argentino nelle ultime quattro edizioni. Vittoria eclatante di Pedro Cairat che ritira all’incasso, un assegno da 432 mila bigliettoni.

Nel 2018, il numero degli ingressi si ferma a quota 4.348. Dominio assoluto dei francesi che calano il tris sul podio, con 5 giocatori al tavolo finale. A piedi del medagliere si ferma la corsa di un immenso Claudio Di Giacomo che si consola con 197.000 euro per la quarta piazza.

Primo posto per Jean Fontaine sul più quotato Julien Martinì (4 bracciali WSOP in carriera, l’ultimo vinto poche settimane fa, ndr): Jean riceve 547.000 euro e al connazionale vanno 323.000€, con il filotto transalpino che si completa con Alberto Ah-Line terzo classificato per 242 mila bigliettoni.

Il 2019, corrisponde anche all’ultimo anno giocato prima della pandemia per quanto concerne l’EPT Barcellona. Il €1.100 National mette a sedere 2.774 players e a questi si aggiungono 1.908 re-entry. Sommando le due cifre, ecco 4.682 buyin versati, per quello che sarebbe il vero primato: ma a differenza del 2017, nell’edizione 2019 erano presenti i re-entry, mentre due anni prima furono 4.557 ingressi unici.

Da quest’anno il ritorno al €1.100 Estrellas Poker Tour, con l’obiettivo di mietere nuovi record.

Vamos Azzurri!

 

Photo by Pokernews.com

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari