Wednesday, Feb. 28, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 21 Dic 2022

|

 

Il punto debole a poker del POY WSOP 2022 Dan Zack e la regola che cambierebbe per migliorare il gioco

Il punto debole a poker del POY WSOP 2022 Dan Zack e la regola che cambierebbe per migliorare il gioco

Area

Vuoi approfondire?

Uscite le prime anticipazioni sulla prossima edizione di Las Vegas delle World Series Of Poker, per Dan Zack è il momento di affilare le armi in vista della battaglia.

Per il Player Of The Year WSOP 2022 ripetersi non sarà affatto facile, anzi. Riuscisse a bissare il titolo, sarebbe il primo giocatore a vincerlo per due anni di fila.

Nell’attesa Dan Zack si è prestato al fuoco di fila di domande del portale PocketFives. Più che del giocatore, ne esce un ritratto fedele dell’uomo.

 

Sei su un volo lunghissimo e puoi scegliere uno spettacolo televisivo o un film da vedere a ripetizione: cosa scegli?

Ci sarebbero tante buone scelte ma penso che The Office sia la numero uno. E’ un classico che non invecchia mai e mi fa sempre ridere. Netflix rimettila per favore.

Se ti trovassi su una isola deserta potendo scegliere un libro come compagnia, quale sarebbe?

Probabilmente ‘The Magician’ di Lev Grossman. Sono un grande lettore di fantasy e con questo libro ho trovato una connessione particolare in un periodo buio. Ma se dovessi scegliere altro sarebbe comunque qualcosa fantsy, credo Game of Thrones o la serie di Harry Potter.

Qual è il posto in cui preferisci giocare a poker e perché?

Di sicuro è il Borgata. Adoro la cultura dei Mixed Games e l’equipaggio che ha giocato per anni. Mi sento come se fossi cresciuto come giocatore e come persona in quel gioco e mi piacerebbe giocare con quei ragazzi per sempre, se potessi scegliere.

Quale sarebbe il tuo ultimo pasto?

Pasta fatta in casa con salsa Arrabbiata, e la torta di lime della mia fidanzata.

Qual è la tua meta preferita per le vacanze?

Malta! Ho lottato con le lingue straniere e mi sono dimenticato in fretta quelle che avevo imparato, quindi stare in un posto architettonicamente e culturalmente così diverso dal solito, potendo continuare a parlare inglese, è perfetto. Inoltre il bel tempo e le spiagge di Malta non sono battibili.

Puoi giocare a poker tutti i giorni per un anno o non giocare per niente per 12 mesi: cosa scegli?

Niente poker di sicuro. Mi piace giocare ma solo a dosi salutari. Giocare ogni giorno per un anno di fila mi porterebbe via il piacere del gioco.

Chi è la persona che non hai più accanto che ti manca di più?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La mia nonna che è passata a miglior vita dieci anni fa. Mi insegnò a giocare a poker e a carte e giocavamo insieme d’azzardo più o meno su tutto, dalle World Series di baseball a quelle dei ragazzi.

Chi è la persona che vorresti conoscere ma non hai avuto l’occasione?

Taylor Swift! Fatemi sapere se mi potete mettere in contatto con lei.

Quando è stata l’ultima volta che hai tiltato?

Le partite di NFL mi fanno tiltare.

Se l’anno prossimo non potessi partecipare al Main Event WSOP, a chi lo faresti giocare al tuo posto?

A mio fratello, sono cresciuto guardandolo giocare a poker online da dietro la sua spalla siccome non ero grande abbastanza per giocare. Ha sempre voluto giocare ma è troppo impegnato dal lavoro per fare la trasferta. Spero che un anno riesca a trovare il tempo.

Qual è la tua skill migliore a poker?

Questi giorni probabilmente è il mindset, anche se certamente non è sempre stato così. Adesso riesco a mantenere il controllo molto meglio di un tempo e se anche entro nella spirale riesco a uscirne in modo molto più consistente rispetto agli anni passati.

E la tua debolezza più grande a poker?

Mi piace vedere cosa ha il mio avversario!

Se potessi cambiare una regola del poker quale sarebbe?

Accorciare i tempi per le decisioni. Il poker beneficerebbe enormemente da una maggiore velocità di gioco. Sarebbe corretto per tutti e creerebbe un ambiente di gioco notevolmente migliore.

Hai solo dieci secondi da passare con la persona dei tuoi sogni: cosa le diresti?

Ti amo.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari