Tuesday, Apr. 23, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Mag 2023

|

 

Poker Live: Mike Watson mette le mani sulla picca del Main Event, Camosci 3° all’High Roller

Poker Live: Mike Watson mette le mani sulla picca del Main Event, Camosci 3° all’High Roller

Area

Vuoi approfondire?

Montecarlo non regala picche dell’ultimo secondo agli italiani: ci hanno provato Dario Sammartino (nono al Deep Stack) ed Enrico Camosci, che ha regalato una splendida performance che si è conclusa solo in terza posizione all’High Roller.

L’ultimo successo azzurro è di Marco Ascheri all’Unlimited re-entry, ma i riflettori di tutta Europa sono puntati sul nuovo vincitore del Main Event EPT by PokerStars: Mike Watson.

EPT Montecarlo: Watson vince il Main Event

Ripartivano in sei al Final Table del Main Event EPT Montecarlo , con una chipleading bella contesa tra Leo Worthington-Leese e il pro canadese Mike Watson.

Dopo un paio d’ore il francese Arnaud Enselme abbandona il sogno della picca, seguito di lì a breve dal connazionale Samy Boujmala. L’ultima bandiera norvegese la lascia Joachim Haraldstad, e si arriva così al podio.

Il terzo posto da poco meno di €400.000 se lo aggiudica il chipleader di inizio giornata, Leo Worthington-Leese, che lascia gli ultimi due giocatori a contendersi il titolo.

Al testa a testa finale, Mike Watson e Leonard Maue si accordano per un deal: €716.085 a Mike e €697.175 all’austriaco, con €33.340 e picca EPT in palio al primo classificato.

L’ultima mano di giornata, dopo un paio di ore di HU, vede Watson con circa 20 milioni rilanciare a 650k con 109, Maue con 11M chiama con 43. Il flop dice 1075, Leonard va in check-raise per 3 milioni sulla bet 1,2M di Watson.

Call del canadese e il turn è un A su cui entrambi i giocatori checkano. River 7, Maue con il nulla in mano (gioca il board) decide di andare all in per un ammontare pari al pot. Watson ci riflette a lungo consumando 5 gettoni time bank, e alla fine trova il call per la vittoria.

Complimenti a Mike Watson per la vittoria! Il noto poker pro canadese, quinto della all time money list del suo paese, aggiunge la quarta picca al suo palmares, già bello nutrito di titoli.

1 Mike Watson € 749.425
2 Leonard Maue € 697.125
3 Leo Worthington-Leese € 397.450
4 Joachim Haraldstad € 305.750
5 Samy Boujmala € 235.150
6 Arnaud Enselme € 180.900

EPT Montcarlo: Camosci terzo all’High Roller

Volgiamo lo sguardo all’High Roller da €25.000 di buy-in, dove Enrico Camosci è l’ultimo battente bandiera tricolore tra i 21 protagonisti rimasti.

“Camosh” ripartiva nono nel chipcount, una posizione senza infamia e senza lode. Già abbondantemente ITM, Enrico è stato capace di farsi largo in un field d’eccellenza, superando giocatori del calibro di Patrik Antonius, Dominik Nitsche, Nacho Barbero e a sorpassare al finel table Daniel Dvoress e Steve O’Dwyer.

Alla fine Enrico si trova a contendere la coppa contro Ben Heath e Mikita Badziakouski, e inaugura la sua ultima mano con un raise da bottone a 160.000. 3-bet del bielorusso a 500.000, e dopo il fold di Heath, Enrico rilancia 905.000 lasciandosi 200.000 dietro.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Badziakouski chiama e va all in sul flop 3J7 forte dei suoi JJ. Una brutta sorpresa per Enrico che è praticamente drawing dead con 99, anche se l’8 al turn apre qualche speranza in una scala, infranta dal 3 river.

Nel testa a testa conclusivo il bielorusso avrà poi la meglio su Ben Heath vincendo picca e 938.042€.

1 Mikita Badziakouski € 938.042
2 Ben Heath € 801.068
3 Enrico Camosci € 477.750
4 Steve O’Dwyer € 367.500
5 Felipe Ketzer € 282.700
6 Daniel Dvoress € 220.800
7 Roman Samoylov € 184.000
8 Igor Yaroshevskyy € 153.350
9 Dominykas Mikolaitis € 124.650
10 Natan Chauskin € 124.650

EPT Montecarlo: Sammartino tenta il riscatto

Tavolo finale sfiorato appena per Dario Sammartino al €2.200 No Limit Hold’em Deep Stack. Su 267 giocatori alla partenza e 39 all’inizio del Day finale, Sammartino ha chiuso in nona posizione aggiudicandosi €12.200.

La vittoria di una delle ultime picche di questa edizione dell’European Poker Tour è andata alla fine a Jeremy Palvini.

1 Jeremy Palvini € 79.997
2 Dinesh Alt € 66.553
3 Gerard Carbo € 70.790
4 Lars Kamphues € 36.000
5 Ouri Aron Cohen € 27.700
6 Fabrice Maltez € 21.300
7 Nicolas Julien € 17.600
8 Jeremie Zouari € 14.650
9 Dario Sammartino € 12.200
10 Ignacio Sole Aparicio € 10.600

EPT Montecarlo: Righetti terzo (ma primo) al 6-handed

Un’ultima gioia azzurra ce la porta Alessandro Righetti al 6-Handed da €2.100. Con 142 entries totali e 20 ITM, Righetti è stato capace di portarsi fino al podio e concludere un deal con Milos Petakovic e nientemeno che Davidi Kitai.

Alla fine il nostro connazionale uscirà per primo dopo il deal, rinunciando alla picca che andrà al giocatore serbo, ma vincendo comunque il premio più alto di tutto il torneo.

1 Milos Petakovic € 46.969
2 Davidi Kitai € 45.956
3 Alessandro Righetti € 47.515
4 Igor Pihela Sr. € 23.300
5 Renat Bohdanov € 17.900
6 Dominik Nitsche € 13.750
7 Daisuke Ogita € 10.600

EPT Montecarlo: Ascheri 4° all’Unlimited Re-entry

Uno degli ultimi side dell’evento è  stato il €330 Unlimited Re-Entry che ha richiamato 130 entries. Marco Ascheri ha conquistato il final table, chiudendo in quarta posizione per €3.300. Dopo l’uscita di Samuel Kalifa e l’eliminazione di Patrice Verdier, la vittoria da quasi €10.000 è andata a Jon Kristian Kyte.

1 Jon Kristian Kyte € 9.440
2 Patrice Verdier € 6.000
3 Samuel Kalifa € 4.300
4 Marco Ascheri € 3.300
5 Marius Toverud € 2.550
6 Christophe Guegou € 1.950
7 Sebastien Colder € 1.550
8 Andrei-Gabriel Pecheanu € 1.300
9 Christophe Ricaud € 1.050

Tutto l’EPT, minuto per minuto

Per seguire tutti gli aggiornamenti in tempo reale dallo Sporting di Monte Carlo che ospita il Main Event dell’European Poker Tour e fare vostri i contenuti esclusivi di Assopoker, vi invitiamo a seguire il nostro profilo Instagram.

Vi lasciamo l’Intervista a Giuliano Bendinelli che ci parla dei suoi progetti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Assopoker (@assopokeritalia)

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari