Tuesday, May. 28, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 13 Giu 2023

|

 

Nella stanza dove Phil Hellmuth riposa durante le pause WSOP

Nella stanza dove Phil Hellmuth riposa durante le pause WSOP

Area

Vuoi approfondire?

Per i professionisti le World Series Of Poker sono una vera e propria maratona. Riuscire a ritagliarvi dei momenti di relax, lontano dalla pressione monetaria e dalla frenesia del gioco, è fondamentale per esprimere il meglio di sé ai tavoli verdi nell’arco di tutta la manifestazione.

Lo sa bene Phil Hellmuth. In questa edizione WSOP il 16 volte braccialettato ha una stanza privata all’interno dell’Horseshoe in cui va a riposare durante le pause dei tornei.

I colleghi di PokerNews vi hanno avuto accesso a una condizione: “Non dovete dire dove si trova la stanza, non ho proprio il bisogno di sentire qualche fan che bussa alla porta per avere un autografo mentre sto cercando di riposare – ha scherzato Phil.

Sottoscritta la clausola di riservatezza, ecco a voi la stanza in cui Hellmuth ricarica le batterie durante le pause dei tornei World Series Of Poker.

 

“E’ una mia idea”

Per iniziare Phil Hellmuth chiarisce che l’idea di avere uno spazio in cui riposare durante le pause WSOP è tutta sua.

“Fui il primo ad avere questa idea, poi a Daniel piacque e mi seguì.”

Il riferimento è al motorhome di Daniel Negreanu parcheggiato fuori dal Rio prima che le WSOP cambiassero sede. Un anno Negreanu ci aprì le porte della sua casa ambulante.

“Dopo due anni mi stufai e mi dissi che era abbastanza, e quindi chiesi al Rio una stanza, ci misi un letto ma poi di fatto non la usai mai – prosegue Hellmuth – Quindi gli anni seguenti non la richiesi, e così è stato per otto anni. Poi quando le WSOP si sono spostate qui ho sentito di nuovo il bisogno di un posto in cui stare lontano dagli altri. Adesso durante la pausa cena che dura un’ora vengo qui a dormire 45 minuti.”

 

Una stanza normale

Non si pensi che la stanza del riposo di Hellmuth sia un rifugio faraonico: le misure sono 3,5 x 2,5 metri, quindi ha una superficie di poco inferiore a nove metri quadri.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Al suo interno vi sono un tavolino per gli snack, un frigorifero per i drink e un piccolo letto.

Come si vede nella immagine, nel frigorifero Hellmuth mantiene al fresco banane, formaggio, acqua Fiji e acqua di cocco. Per il 16 volte braccialettato, idratarsi bene durante le World Series è fondamentale:

“Ogni giorno devo bere almeno 4 litri e mezzo di acqua!”

 

Il letto lillipuziano

Ma è soprattutto guardando al letto in cui riposa Hellmuth, che le accuse circolate sui social circa il trattamento di favore riservato dagli organizzatori al ‘Poker Brat’ perdono di fondamento.

Come nota anche la collega di PokerNews, per i due metri di altezza di Hellmuth il letto è decisamente sottodimensionato.

“L’anno scorso avevo un letto più lungo di questo e mi chiesero se non ne volessi uno ancora più lungo. Gli dissi che andava bene così perché tanto non ne avrebbero trovato uno adatto alle mie misure”.

Il video

Ecco il video di PokerNews nella stanza del riposo di Phil Hellmuth all’Horseshoe: grazie a questa accortezza il ‘Poker Brat’ riuscirà a cingere al polso il 17° braccialetto WSOP? Ditecelo su Facebook!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari