Friday, Aug. 12, 2022

Scritto da:

|

il 14 Feb 2009

|

 

Ai nastri di partenza il ‘Durrrr’ Challenge

Area

Tom ‘Durrrr’ Dwan

Che quello di gennaio 2009 non sia stato un grande mese per Tom ‘Durrrr’ Dwan è un dato di fatto. Sono davvero pochi quelli che sono riusciti a far male quanto ha fatto lui: ben 3,2 milioni di dollari persi in appena trenta giorni.
Un passivo che ha fatto discutere molti media e comunità del settore tanto da attirare su di sé un’attenzione mediatica che non deve essere piaciuta al giovane americano del New Jersey classe 1986. Ma Tom non si è fatto abbattere tornando subito alla ribalta con la sua celebre sfida dal nome, tutt’altro che singolare, ‘Durrrr’ Challenge.
Una competizione che vedrà Tom sfidare heads up alcuni dei suoi più famosi colleghi. Primo in cartellone il ventinovenne finlandese Patrik Antonius il quale, scelte le quote e la specialità come privilegio spettante allo sfidante, dovrà vedersela con ‘Durrrr’ su quattro tavoli heads up contemporaneamente. Specialità scelta, per l’appunto, è stata quella del Pot Limit Omaha con blinds da $ 200 / $ 400.
Il terreno di scontro sarà ovviamente la piattaforma high stakes per eccellenza: Full Tilt Poker. Al termine delle 50.000 mani previste ci sarà un solo vincitore. Qualora vincesse lo stesso ‘Durrrr’ Antonius dovrebbe versare al collega 500.000 dollari mentre se dovesse prevalere il finlandese ‘Durrrr’ sarebbe costretto a sborsare ben 1,5 milioni di dollari!!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari