Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Set 2011

|

 

Full Tilt: Lederer e Ferguson sospesi dalla Epic Poker League!

Full Tilt: Lederer e Ferguson sospesi dalla Epic Poker League!

Area

Vuoi approfondire?

Howard Lederer e Chris Ferguson sono al centro dello scandalo Full Tilt in quanto membri fondatori e principali azionisti della poker room. La loro reputazione è colata a picco nel mondo dei media e su internet, ma finora n0n c’era stata nessuna ripercussione ufficiale sulla loro carriera di giocatori di poker: oggi però è arrivato un comunicato ufficiale dalla Epic Poker League, che non permetterà più ai due di giocare nei propri eventi.

La Epic Poker League è una serie itinerante di eventi High Roller a cui si può partecipare solo su invito: vi sono riuniti i migliori nomi del poker statunitense, che competono per premi anche superiori al milione di dollari.

Questo circuito esclusivo, sulla carta un ottimo evento mediatico e pubblicitario, è però stato funestato da numerosi scandali: la prima tappa è stata vinta da David “Chino” Rheem, noto truffatore di Las Vegas, e durante la seconda tappa un giocatore con la fedina penale sporca per reati sessuali è stato estromesso dal torneo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Aggiungendo anche l’allontanamento di Howard Lederer e Chris Ferguson, sembra proprio che la Epic Poker League continuerà a far parlare più di casi mediatici che di vero e proprio poker giocato. Un particolare curioso: la Epic Poker League è stata ideata e organizzata da Annie Duke, sorella di Lederer, che comunque non ha potuto opporsi alla decisione del comitato etico.

Un altro brutto colpo per i due giocatori, aspramente criticati ormai da tutta la comunità online, compresi grandi nomi come quello di Tom “durrrr” Dwan che si dice “disgustato” dalle azioni dei vertici della red room.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari