Full Tilt Poker risponde alla revoca della licenza! | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Set 2011

|

 

Full Tilt Poker risponde alla revoca della licenza!

Full Tilt Poker risponde alla revoca della licenza!

Area

Vuoi approfondire?

Dopo la clamorosa revoca definitiva della licenza di Full Tilt Poker da parte della AGCC arriva un comunicato stampa della “red room” che rigetta alcune accuse formulate dalla Alderney Gambling Control Commission sottolineando come era di fondamentale importanza non revocare la licenza per continuare con le trattative con i nuovi investitori.

Questo il comunicato stampa di FTP comparso su Poker Strategy: “Il 19 settembre 2011, la Alderney Gambling Control Commission ha riconvocato un udienza riguardo la sospensione delle licenze di Full Tilt Poker. Durante l’udienza Full Tilt Poker ha fornito la diretta testimonianza di un investitore interessato ad acquisire l’azienda.

L’investitore interessato ha testimoniato davanti alla Commissione circa il suo status avanzato nella trattativa con l’azienda fornendo i termini e le condizioni di un potenziale acquisto. Full Tilt Poker ha chiesto un rinvio di 30 giorni per consentire la transizione della società ai nuovi investitori.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Oggi la Commissione ha annunciato la sua decisione di revocare tre delle quattro licenze operative di Full Tilt Poker  nonostante il peso delle prove presentate nel corso dell’udienza da Full Tilt Poker. La decisione della Commissione di revocare le licenze di esercizio di Full Tilt Poker rende più difficile la prosecuzione della vendita della società e quindi più difficile rimborsare i giocatori.

Durante i mesi scorsi Full Tilt Poker è stata totalmente impegnata ad assicurare l’intero rimborso dei suoi giocatori, impegno che si è manifestato a più riprese alla Commissione.

Nonostante il danno potenziale svolto dalla Commissione e il suo disprezzo per i nostri giocatori, Full Tilt Poker continua ad impegnarsi per ripagare i suoi giocatori e prosegue nelle trattative. Un nuovo comunicato seguirà a breve .”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari