Poker: Flavio Ferrari Zumbini lascia Full Tilt! | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 3 Ott 2011

|

 

Poker: Flavio Ferrari Zumbini lascia Full Tilt!

Poker: Flavio Ferrari Zumbini lascia Full Tilt!

Area

Vuoi approfondire?

 

Flavio Ferrari Zumbini, uno dei personaggi più iconici del poker italiano, abbandona definitivamente Full Tilt Poker. Ce lo rivela lui stesso con una dichiarazione su Facebook, nella quale parla della red room senza usare mezzi termini, e ne prende le distanze in via definitiva. Leggiamo le sue parole:

Da oggi termino in maniera ufficiale i miei rapporti con Full Tilt.

Full Tilt fino a poco fa era una società Leader, divertente, con un software unico e con il miglior Team di sempre: ora rischia di essere ricordata solo come la più grande truffa nella storia del Poker. Mi auguro, ma sono certo, che le Autorità procedano contro i responsabili di questo enorme disastro per tutto il mondo del Poker, ma soprattutto mi auguro che tutti recuperino i soldi. Non risarcire i giocatori è una appropriazione indebita, ossia un reato grave.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Good Luck ai nuovi proprietari.

A quanto pare, “Confiteor” non ha nessuna intenzione di prolungare il sodalizio con Full Tilt Poker, nemmeno in vista della riapertura sotto la nuova gestione del Gruppo Bernard Tapie. La notizia ha subito fatto nascere una marea di commenti su Facebook, e a parte qualche isolato sfogo dei soliti sostenitori del “tutto rigged”, la maggior parte degli amici di Zumbini ha disciplinatamente appoggiato la sua scelta.

Rimane ora da capire se Flavio Ferrari Zumbini vorrà legarsi in un contratto di sponsorship con un’altra poker room, magari del circuito italiano: nella sua stessa situazione c’è anche Alessio Isaia, mentre Mario Adinolfi ha già trovato la sua nuova dimora a casa Bet1128.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari