Sunday, Aug. 18, 2019

Scritto da:

|

il 17 Ott 2011

|

 

James Bord: “Il poker americano ormai è sorpassato!!!”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

James Bord: “Il poker americano ormai è sorpassato!!!”

Area

A mettere un po’ di pepe sul Main Event delle WSOPE ci pensa James Bord, campione in carica del torneo e co-fondatore di un sito sul poker dove vengono offerti staking e coaching, cliccatissimo soprattutto nel Regno Unito. Secondo Bord il titolo andrà ad un giocatore non americano in quanto i giocatori statunitensi non sono ormai una forza dominante.

Lo scorso anno Bord vinse il ME delle WSOPE in “casa propria” a Londra aggiudicandosi 830.401 sterline e quando gli viene domandata una previsione sul vincitore di quest’anno risponde in questo modo: “Non credo che un americano vincerà la il braccialetto, gli europei sono ormai di gran lunga superiori. Un tempo eravamo abituati a guardare ai giocatori degli Stati Uniti, ma quel tempo ormai è passato. Io sono pronto a mettere i miei soldi e a scommettere su quello che dico. Scommetto 500 dollari con chiunque voglia puntare su un americano vincitore delle WSOPE.”

James Bord non è nuovo a queste uscite da show-man : nella scorsa estate durante le WSOP ha avuto un acceso diverbio con John Juanda definendolo addirittura “un ladro vergognoso, un essere umano disgustoso”. Secondo rumors questo duello Juanda-Bord è legato soprattutto a delle vecchie scorie provenienti da tavoli cash game giocati live a Macao.

Basterà aspettare qualche altro giorno per vedere se Bord avrà ragione o meno; per il momento il suo cammino nelle WSOPE procede senza intoppi avanzando al Day2.

Secondo voi il poker americano è stato realmente superato? Ora gli europei sono migliori degli americani? E il poker italiano su che livelli si attesta? Discutiamone iniseme su ItaliaPokerForum.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari