Tuesday, Sep. 26, 2023

Storie

Scritto da:

|

il 4 Nov 2011

|

 

Il November Nine Pius Heinz entra nel Team Pro di PokerStars

Il November Nine Pius Heinz entra nel Team Pro di PokerStars

Area

Vuoi approfondire?


Si amplia la rosa del Team Pro di PokerStars: da oggi entra a far parte della squadra anche Pius Heinz; il pokersita tedesco a breve sarà impegnato nel tavolo finale delle WSOP essendo uno dei November Nine. Per lui la possibilità di poter vincere il primo premio di 8.711.956 dollari con addosso quindi la patch di PokerStars.

Heinz va ad affiancare così altri connazionali tedeschi del Team Pokerstars come per esempio Sandra Naujoks, Sebastian Ruthenberg e Boris Becker. Pius Heinz è uno dei più giovani November Nine con i sui 22 anni ed è il primo giocatore tedesco ad approdare al final table del Main Event delle WSOP.

Ma Heinz non si accontenta di stare lì giusto per far numero, queste le sue parole: “Sono abbastanza rilassato. Ci sono un sacco di giocatori duri, ma sono fiducioso sulle mie possibilità di vittoria. Entrare nel team di PokerStars mi ha anche dato una carica in più. Non vedo l’ora di essere parte della squadra. “

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Spetta alla bella Sandra Naujoks dare il benvenuto ad Heniz nel Team: “Pius ha tutte le qualità necessarie per essere un grande giocatore di poker. Ha giocato un torneo intelligente per arrivare al tavolo finale WSOP. Domenica faremo il tifo per lui affinchè possa vincere. Sono entusiasta di vedere un altro top player entrare nelle fila del Team PokerStars.”

La carriera di Heinz, seppur breve, può vantare già un settimo posto ad un evento da 1.500 dollari No Limit Hold’em delle ultime WSOP che gli è valso una vincita di 83.286 dollari e un primo posto ad un 1.000 euro Bounty Turbo all’EPT di Barcellona per una vittoria di 17.450 euro. Vedremo se questo periodo di rush si confermerà anche al final table delle WSOP.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari