Wednesday, Aug. 10, 2022

Scritto da:

|

il 18 Giu 2009

|

 

Laliberté: una vita vissuta al limite – Recensione della sua biografia non autorizzata

Area

E’ L’uomo degli eccessi: i suoi scandali che siano le grosse perdite che costantemente subisce ai tavoli, i suoi litigi coniugali, le sue imprese stravaganti o i suoi grandi successi imprenditoriali portano continuamente l’attenzione della stampa internazionale su di lui.
Guy Laliberté è nuovamente al centro delle nostre attenzioni grazie alla recente pubblicazione di una sua biografia non autorizzata scritta da Ian Halperin, grande esperto di gossip canadese.
Il libro si intitola “Guy Laliberté: The Fabulous Story of the Creator of Cirque du Soleil” e parte dalle origini del mito: un ragazzo di Quebec City che in 25 anni si trasforma in uno degli uomini più ricchi del pianeta.
Il libro però non si limita a raccontare i suoi successi imprenditoriali, ma entra nel merito della sua sfera privata mostrando al lettore un uomo eccessivo, schiavo del sesso e delle droghe e sempre alla ricerca dei piaceri più sfrenati.
Il giornalista ricostruisce tutto questo grazie alle testimonianze di ex dipendenti e artisti del “Cinque du Soleil” che raccontano in maniera abbastanza dettagliata dei festini che venivano organizzati dopo gli spettacoli, party a base di sesso e in cui gli invitati assumevano ogni tipo di sostanza stupefacente.
Myra Jones, una modella che ha partecipato a molte di queste feste, ha dichiarato:” Tutto ciò che ogni persona può desiderare la si trovava ai party di Guy: la miglior droga, la miglior musica, grazie ai dj’s che invitava e faceva arrivare da ogni parte del mondo e il sesso più selvaggio che si possa mai immaginare”. Ci sono testimonianza della partecipazione a queste feste anche di numerosi personaggi dello showbiz, quali De Niro, Angie Everhart, Paul Mccartney e il resoconto delle tangenti date ad agenti di polizia(che in molti casi venivano anche invitati ad unirsi alla festa) affinché coprissero le tracce delle azioni illegali commesse.
Insomma ci sono tutti gli ingredienti per un libro piccante e speziato.
Laliberté non è stato per nulla contento di leggere queste cose nel libro e ancor meno che la moglie sia venuta in questo modo a conoscenza dei ripetuti tradimenti che avrebbe commesso nei suoi confronti e sembra intenzionato a querelare gli autori e a chiedere il ritiro del libro dal mercato.
Halperin però ha deciso di combattere e ha dichiarato al New York Post di volersi appellare alla libertà di stampa e al fatto che le informazioni sul suo libro possono essere verificate.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari