Thursday, Oct. 1, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Apr 2014

|

 

SCOOP Day 13: Eros Nastasi vince l’evento heads-up low e va in testa nella leaderboard

SCOOP Day 13: Eros Nastasi vince l’evento heads-up low e va in testa nella leaderboard

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Ci avviciniamo alla fine dello SCOOP di PokerStars ed ecco che arriva il colpo di scena che cambia tutto nella leaderboard per il pacchetto EPT. Con il runner-up e la vittoria degli ultimi due giorni Eros ‘Eros9’ Nastasi ha sorpassato come un razzo sia Elio ‘Tusha_88’ Tusha che Giovanni ‘gioriz’ Rizzo, portandosi in prima posizione con ben 20 punti di distacco quando mancano solo dodici tornei per finire le series.

La classifica della leaderboard a questo punto, quindi, è questa che vedete qui sotto, con Nastasi in testa ma tanti nomi pesanti nella Top10: oltre i citati Tusha e Rizzo troviamo Federico ‘FederikoPX’ Petruzzelli, Guido ‘POGGIAIOLO’ Pieraccini, il pro di PokerStars Vito ‘w1llyss’ Barone. Inseguono la Top10 Ivan ‘mrbluff234’ Gabrieli o Antonio ‘Aitnoon’ Smeraglia.

SCOOP Leaderboard Day13

SCOOP 18L – 25€ Heads-Up (1.266 iscritti – montepremi 28.485€)

Che rush di Eros Nastasi in questo finale di SCOOP! Se giovedì rimaneva alle porte di conquistare il suo primo orologio ieri nessuno è stato in grado di fermarlo e il messinese ha vinto dieci heads-up di fila per aggiudicarsi questo evento, che vale anche 4.843,33€. Eros batte in finale ‘hamsikpocho2’ e ottiene 70 punti che lo fanno diventare il grande favorito per la volata finale della Leaderboard. Questo il payout degli ultimi otto:

SCOOP 18L

SCOOP 18H – 250€ Heads-Up (268 iscritti – montepremi 61.640€)

Uno degli eventi più attesi di tutto lo SCOOP, un high roller in formatto heads-up che ha visto iscritti i migliori giocatori in assoluto del .it. In effetti i 64 che ripartivano ieri sera dopo il Day1 erano di primissimo livello. Alla fine il vincitore è, però, un outsider, ‘jaymelyon’, che batte in finale il favorito Luigi ‘incognita93’ Curcio. Si ferma nelle semifinali Guido ‘POGGIAIOLO’ Pieraccini mentre non è riuscito ad andare oltre i quarti di finale Alessandro ‘OMG_Mirage’ Chiarato.

Nel primo round della giornata abbiamo visto l’eliminazione di tutti i membri del Team Pro PokerStars rimasti in gara: Vito ‘w1llyss’ Barone, Pierpaolo Fabretti, Christian ‘IwasK.Mutu’ Favale e anche l’ex Dario Minieri. Questo il payout della Top8:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

SCOOP 18H

SCOOP 19L – 10€ Pot Limit Omaha Hi Lo (688 iscritti – 72 left – montepremi 6.054,40€)

Uno degli ultimi eventi di varianti di questo SCOOP, che ottiene una partecipazione per niente minore per una disciplina così tecnica come il PLO8. Chiude in testa ai 72 rimasti alla fine del Day1 ‘NAPLES’_CAT’, che oggi dovrà completare ancora una giornata perfetta se vuole vincere i 1.060,10€ che aspettano il vincitore. Questo il chipcount dei primi dieci:

SCOOP 19L

SCOOP 19H – 100€ Pot Limit Omaha Hi Lo (182 iscritti – 39 left – montepremi 16.380€)

Dove si sente il profumo delle varianti sarà difficile non trovare Giovanni Rizzo ed eccolo che lo si vede in seconda posizione pronto a ottenere punti preziosi per la leaderboard. Il Day2 di questo evento potrebbe offrirci un grande spettacolo con giocatori del calibro di Guido ‘POGGIAIOLO’ Pieraccini o i pro di PokerStars Giada ‘CatSniper83’ Fang o Christian ‘IwasK.Mutu’ Favale. Comanda un regular come ‘revatmar’.

La strada fino ai premi è ancora lunga, poiché dai 39 giocatori rimasti in gara solo 27 finiranno in the money. Questo il chipcount dei primi dieci:

SCOOP 19H

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari