Sunday, Jul. 21, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 16 Apr 2014

|

 

1,600,000$ di profit in aprile per Jedlicka, il Dottor Jekyll & Mr. Hyde del cash game online high stakes

1,600,000$ di profit in aprile per Jedlicka, il Dottor Jekyll & Mr. Hyde del cash game online high stakes

Area

Vuoi approfondire?

A volte ritornano. La carriera online di Niki Jedlicka, spesa in maniera quasi esclusiva tra PokerStars e Full Tilt, è stata caratterizzata sì da molti bassi ma anche da picchi impressionanti, come quello, ad esempio, che sta portando avanti in questo incredibile mese di aprile.

Dopo anni trascorsi a leccarsi le ferite, seppur mostrando un talento cristallino ai tavoli virtuali high stakes, il professionista austriaco pare esser maturato tutto insieme, portando a termine sessioni spaventose nella prima metà del mese, tali da fargli segnare un profitto di 1,600,000 dollari nelle 17.600 mani giocate negli ultimi trenta giorni. Da sottolineare, comunque, come la ‘linea’ inizi a salire solamente dal quattro aprile, primo giorno in cui ha chiuso la lobby di Full Tilt col sorriso sulle labbra.

Ecco il grafico relativo, appunto, agli ultimi, felici, trenta giorni di grinding (di fatto 15) di Niki Jedlicka:

jedli april

Con il vento in poppa, seppur non viva vicino al mare bensì a Vienna, in una delle ultime partite tracciate, ovvero quella dello scorso lunedì, Niki ha continuato la striscia vincente portando sul suo conto gioco 115,600$ in pochissime ore.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il player austriaco si è accomodato ai tavoli di 8-game e ha ‘educato’ a dovere colleghi del calibro di Patrick Antonius, Phil Ivey e Alexander Kostritsyn. Una faccenda, chiaramente, non da tutti, che dimostra come Jedlicka i mezzi tecnici per stare coi migliori li possegga ampiamente.

Per tornare, però, alle ‘stranezze’ relative alla sua longeva carriera online, c’è da sottolineare un dato più unico che raro: nel lontano 2007, infatti, sotto il nickname ‘KaiBuxxe’ ha seminato il terrore sulla red room, vincendo 3,200,000$ in appena cinque mesi per poi far eclissare quell’account e riapparire con l’attuale ‘Niki Jedlicka’ con risultati diametralmente opposti, ovvero sommando sessioni disastrose per un deficit di 4,400,000$. Dottor Jekyll e Mr. Hyde.

Quello di questo mese, dunque, sarà un fuoco di paglia o Jedlicka sta iniziando a fare sul serio in modo definitivo? Quello che c’è da dire, certamente, è che la sua strada verso il segno più è ancora lunga da percorrere, dato che il suo grafico overall su Full Tilt, tenendo conto anche delle recenti vincite, resta ancora abbastanza preoccupante, come si può vedere nell’immagine sotto

jedlicka2

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari