Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 23 Lug 2014

|

 

Valentina Mazzone e l’evento MicroSeries: “Alla Casa degli Assi ho capito di dover dare sempre il meglio!”

Valentina Mazzone e l’evento MicroSeries: “Alla Casa degli Assi ho capito di dover dare sempre il meglio!”

Area

Vuoi approfondire?

La terza giornata delle MicroSeries di PokerStars ha riscosso un rilevante successo e registrato la vittoria della ex concorrente del reality ‘La Casa degli Assi’, Valentina ‘Vale2191′ Mazzone, al 2€+rebuy no limit hold’em 6-max – 5.000€ garantiti. Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con lei.

IPC: Inevitabile esordire chiedendoti quanto sia servita l’esperienza alla Casa degli Assi per migliorare il tuo gioco…

VM:  Credo che ogni esperienza sia importante e basilare per migliorare il proprio stile di gioco. L’avventura nella Casa degli Assi mi ha sicuramente permesso di capire che bisogna dare sempre il meglio di se stessi in tutte le circostanze soprattutto quando queste non sono a tuo favore. L’ heads-up nel canyon per me è stato fondamentale (foto sopra). Mi ha fatto capire che a volte bisogna correre dei rischi e avere il coraggio di giocarsi i colpi decisivi indispensabili per arrivare al traguardo.

IPC: Per migliorare il tuo gioco stai seguendo gli insegnamenti di un coach? 

VM: Fino ad ora mi ha sempre seguita il mio ex ragazzo, un giocatore torinese che ha ottenuto ottimi risultati live. Devo dire che è un coach di tutto rispetto e conoscendomi molto bene sa come spronarmi al meglio. E’ stato sempre disponibile nel consigliarmi testi da leggere e per approfondirne gli argomenti più complicati. Abbiamo passato interi pomeriggi a commentare insieme alcune sessioni online giocate da me qualche ora prima. Credo che il confronto tra giocatori sia il metodo più valido e costruttivo per continuare a crescere tecnicamente.

IPC: Quali sensazioni si provano a vincere un torneo con un field così ampio? 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

VM: Arrivare al primo posto ieri sera è stato emozionante oltre che una grande soddisfazione. E’ la mia prima vincita importante online, non avevo mai raggiunto un primo posto in un evento prestigioso come quelli delle Micro Series. Sono rimasta super concentrata per l’intera durata del torneo e l’ approccio mentale è stato determinante. Continuare a visualizzare l’obiettivo da raggiungere, essere razionali e sopratutto coraggiosi nel prendere alcune scelte si sono rivelati la chiave vincente. Ovviamente la fortuna non è mancata: ho capito che poteva essere il mio torneo dopo aver vinto un colpo al 20% e un AK > KK.

IPC: Come partecipante della Casa degli Assi vicino al tuo nick hai la picca rossa del team Pokerstars: credi sia cambiato l’approccio dei tuoi avversari ora che ti incrociano ai tavoli? 

VM: Mi sono accorta che da quando la posseggo ricevo molto più rispetto al tavolo da qualche giocatore, mentre da altri molte chips extra in quanto mi credono in bluff più volte del dovuto. Ovviamente non mancano mai le critiche da parte di qualcuno, ma credo sia del tutto normale in quanto solitamente la picca è stata sempre associata ai TeamPro di Pokerstars. Nel mio caso sono ben consapevole di averla solamente come riconoscimento per aver partecipato al programma televisivo della Casa degli Assi.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari