Friday, Dec. 2, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 18 Set 2014

|

 

La sfida di Luigi ‘incognita93’ Curcio: “Vincerò il Mini Night on Stars in soli dieci tentativi!”

La sfida di Luigi ‘incognita93’ Curcio: “Vincerò il Mini Night on Stars in soli dieci tentativi!”

Area

Vuoi approfondire?

La sfida è di quelle davvero difficili da vincere, specialmente perché il torneo che determinerà il successo o la sconfitta del ‘challenge’ lanciato da Luigi ‘incognita93’ Curcio è uno dei più frequentati dell’intero palinsesto di PokerStars.it, ovvero il Mini Night on Stars da 15€ di buy-in.

Aprendo pochi minuti fa la lobby della room della picca rossa, appunto, abbiamo constatato che ieri sera al torneo in questione hanno partecipato in 2.084. Non certamente numeri da sit’n’go. E ‘incognita93’ ha fallito anche il secondo tentativo.

Facciamo però un passo indietro. Verso la mezzanotte di martedì Curcio ha pubblicato un post sul proprio profilo Facebook che recitava così: “A quanto mi bancate che riuscirò a vincere il Mini Night On Stars in dieci giorni?”.

I suoi amici regular si sono scatenati ed è iniziata, dunque, la corsa alla scommessa, con la maggioranza che, chiaramente, ha puntato sul fallimento dell’obiettivo.

“E’ un challenge nato così per gioco – spiega il diretto interessato – ma sono convinto di potercela fare, perché reputo quel torneo estremamente facile. Certo, dieci tentativi sono davvero pochi, la varianza non dovrà uccidermi per arrivare all’obiettivo…”.

Conoscendo, comunque, le difficoltà peculiari di un torneo low buy-in con una media di 2.000 partecipanti, ne abbiamo approfittato per chiedere a Curcio cosa bisogna fare per vincerlo.

“Evitare quanto più possibile gli all-in preflop ed è importantissimo anche non fare danni in early stage, quando molto frequentemente si formano dei multiway pot davvero difficili da gestire. E’ tutto un altro gioco rispetto a un mtt da 100€, quindi bisogna prendere i necessari accorgimenti. Sarebbe fondamentale, ad esempio, arrivare a 100 left con qualcosa come 50 big blind, in questo caso la strada sarebbe decisamente in discesa”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

C’è un motivo preciso per cui Luigi sostiene questo ed è una caratteristica proprio degli mtt dal buy-in contenuto, frequentati soprattutto da giocatori dilettanti.

“Le fasi finali del torneo sono piuttosto semplici, perché i player amatoriali, almeno la maggior parte, sono ‘scarati’ e giocano chiusi come tombini. Aggredirli, dunque, permette di fare tante chips uncontested. Anche se finora non ho mai vinto il Mini NOS ho osservato diversi amici farlo, quindi conosco bene le dinamiche di un torneo come questo…”.

Il primo tentativo, comunque, non è andato bene, così come il secondo di ieri sera.

“Sono arrivato 320° nel primo Mini NOS del challenge, purtroppo ho perso con A-A contro A-7 di un avversario che ha chiuso scala…”.

L’idea del challenge, in ogni caso, sembra portare molto bene a Luigi, dato che, per due sere di fila, è riuscito nella straordinaria impresa di vincere il ‘fratello maggiore’ del torneo in questione, ovvero il Night On Stars da 100€: 11.195 euro sono già in cassa!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari