Friday, Jul. 10, 2020

Strumenti

Scritto da:

|

il 2 Gen 2015

|

 

Come vedere le carte degli avversari a poker online?

Come vedere le carte degli avversari a poker online?

Area

Vuoi approfondire?

E’ una domanda che ogni giocatore prima o poi si pone, specialmente se alle prime armi.

E’ possibile vedere le carte degli avversari durante le partite di poker online?

Nonostante questa pratica sia a tutti gli effetti fraudolenta, e dunque perseguibile nei termini di legge, una partita in cui è possibile vedere le carte degli avversari rientra di sicuro nei ‘sogni proibiti’ di ogni player.

In fin dei conti, sapere cosa hanno in mano gli altri giocatori permette di avvicinarsi al gioco perfetto definito nel cosiddetto “teorema fondamentale del poker” di David Sklansky:

«Ogni volta che giochi una mano diversamente da come l’avresti giocata se avessi potuto vedere tutte le carte dei tuoi avversari, vincono loro; ogni volta che giochi la tua mano nello stesso modo in cui avresti giocato se avessi potuto vedere tutte le loro carte, loro perdono…»

Suggestioni a parte, vediamo se e come è possibile vedere le carte degli avversari nelle partite di poker online.

 

SI POSSONO VEDERE LE CARTE DEGLI AVVERSARI?

Per farla breve, la risposta è ‘NO’. Almeno non in modi leciti, e di certo non nelle poker room autorizzate AAMS.

Certo, se giochi in una poker-room che non è a norma con le leggi italiane il rischio ci può essere: potresti trovare i peggiori software esistenti e una situazione senza alcun tipo di controllo, e a quel punto avresti ragione a gridareIl poker online è truccato!”.

Senza contare che nessuno sa chi abbia implementato i software di queste poker room non controllate: gli stessi programmatori, se malintenzionati, potrebbero vedere le tue carte con un paio di click!

Ma in questo caso la colpa sarebbe solamente tua e della tua scelta. Infatti se giochi in una poker-room sicura, come quelle che vedi nel box in alto a sinistra, non hai nulla di cui preoccuparti: nessuno può vedere le tue carte!

Questa affermazione contempla una unica eccezione: se nel tuo PC dovesse essere stato installato un programma ‘malevolo’ che permette a qualche malintenzionato di vedere a distanza lo schermo del tuo computer mentre giochi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ma questa eventualità significherebbe che non hai curato abbastanza la sicurezza del tuo computer, e dunque la colpa sarebbe ancora una volta solamente tua.

 

SOFTWARE PER VEDERE LE CARTE

I software che i malintenzionati potrebbero usare per vedere le carte degli avversari nelle partite di poker online si riconducono essenzialmente a una grande famiglia, quella dei cosiddetti ‘desktop remote controllers’.

Nella loro versione standard e ‘benevola’, questi programmi servono per prendere il controllo a distanza di un computer quando entrambi i proprietari dei terminali autorizzano l’operazione.

Nella loro versione ‘maligna’, invece, questi software si installano nel PC all’insaputa del proprietario per mezzo di un ‘Trojan’ (‘cavallo di Troia’, attiva una connessione che in automatico scarica altri software malevoli nel pc) e potrebbero dunque rendere visibili le carte dei malcapitati che giocano da un computer infetto.

Per evitare di ritrovarsi un trojan nel pc e far vedere le proprie carte durante le partite di poker online, basta evitare di aprire file ‘sospetti’ ed eseguire con regolarità la manutenzione del computer, a iniziare dagli aggiornamenti di tutti i software installati.

Questo perché anche un update ‘minore’, ad esempio di Javascript o di Adobe Flash Player, può creare delle falle in cui i Trojan riescono a intrufolarsi per poi agire indisturbati.

C’è da dire che queste operazioni per vedere le carte degli avversari nelle partite di poker richiedono conoscenze informatiche avanzate, come quelle che permettono ai pirati di risalire all’IP di un giocatore (l’indirizzo fisico da cui si connette a Internet) e poi inviare al suo computer il Trojan.

Proprio per questo, di solito a essere presi di mira sono i giocatori più conosciuti, che muovono migliaia di euro ogni partita.

Ma anche in questi casi, come già detto, per sentirsi al sicuro basta poco, ovvero giocare in una poker room autorizzata AAMS e mantenere standard elevati di sicurezza del pc.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari