Saturday, Sep. 25, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 16 Mar 2015

|

 

Costantino Prota Clemente sfiora il Deep Sunday Master, Federico Piroddi runner up all’Amazing Sunday

Costantino Prota Clemente sfiora il Deep Sunday Master, Federico Piroddi runner up all’Amazing Sunday

Area

Vuoi approfondire?

Ancora una domenica all’insegna del grande poker sui tavoli delle room targate iPoker (Netbet, Paddy Power, Sisal e Titanbet) e Active Games (GDpoker e PokerYes).

Diversi i pro che si sono dati battaglia e lo faranno anche nel Day 2 dell’Explosive Sunday.

iPoker Explosive Sunday (259 iscritti – montepremi 25.000€)

Erano in 259 alla partenza del major domenicale targato iPoker, e attualmente sono rimasti in corsa in 58, con la bolla ormai prossima a scoppiare. In testa troviamo ‘AKTARIUS‘, che precede di una manciata di chips ‘ghost6459‘ e ‘ITALIANISSIMO‘, ma non mancano grandi nomi ancora in corsa.

Enrico ‘Camosch‘ Camosci ripartirà dalla tredicesima posizione, poco più indietro troviamo Vito ‘Invernomut0‘ Planeta al 16° posto, Luigi ‘19incognita93‘ Curcio al 32° posto, Armando ‘BrrrrSpina‘ Spinelli al 37° posto, Dariodarioass123Casillo al 51° posto e Massimo ‘MAXSHARKK‘ Mosele al 55° posto. L’ultimo eliminato di ieri è stato Andrea Carini.

explosunday 16-3

iPoker Explosive Master (67 iscritti – montepremi 7.500€)

Il secondo più ricco domenicale targato iPoker ha visto l’affermazione finale di ‘pasesp‘. Per lui una prima moneta di 2.250 euro, mentre è da segnalare l’arrivo fino all’heads-up di Dario ‘dariobonzo‘ Nittolo, il quale deve accontentarsi di 1.500 euro. Terzo posto e moneta da 1.125 euro per ‘TrAumAKrAniKo’, il quale finisce davanti al regular ‘bentic‘ e a ‘DY4N72‘.

Questo il chipcount relativo alle posizioni del tavolo finale:

1.pasesp €2.250
2.dariobonzo €1.500
3.TrAumAKrAniKo €1.125
4.bentic €750
5.DY4N72 €563
6.Juan100 €413
7.DarkSoulRead €338
8.SiVa2015 €300
9.GenovainFiamme €263

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Active Games Deep Sunday Master (331 iscritti – montepremi 30.000€)

Grande attesa e grandi giocate nel più ricco dei tornei domenicali targati Active Games, che ha visto l’affermazione di ‘betinbluff91‘, il quale ha portato a casa la prima moneta da 7.500€. Runner up è Costantino ‘Th3PuNiShEr‘ Prota Clemente, il quale deve accontentarsi di 4.800€, mentre al terzo posto si ferma ‘claschi89‘, che porta a casa ben 3.675€.

Poco più indietro troviamo Umberto ‘D4v1Lm4n‘ Calabrese (18°) e Alessandro ‘giuda90‘ Borsa (20°), entrambi andati a premio, mentre fuori dalla zona ITM scoviamo i vari Massimo ‘MAXSHARKK‘ Mosele, Federico 22UGO33‘ Piroddi, Cristiano ‘crisbus81‘ Guerra, Alessio ‘djalexone92‘ Agarla ed Eros ‘Eros9‘ Nastasi, limitatamente alle prime cento posizioni.

sundaymaster-16-3

Active Games Amazing Sunday (81 iscritti – montepremi 8.000€)

È andato vicino all’impresa Federico22UGO33Piroddi, il quale è stato costretto a fermarsi all’heads up finale del secondo domenicale targato Active Games. 1.600€ per lui e vittoria finale per ‘JustAnit‘, il quale porta a casa, oltre all’importante scalpo, anche circa 2.600€. Terzo gradino del podio per ‘Sk1llG4m3‘, il quale vince poco più di 1.000€.

Al tavolo finale anche Alessio ‘djalexone92‘ Agarla, che chiude in sesta posizione, e Dario ‘dariobonzo‘ Nittolo, giunto al settimo posto. Poco più indietro, ma fuori dalla zona ITM, troviamo Andrea ‘andreapuppa‘ Sorrentino (11°), Massimo ‘MAXSHARKK‘ Mosele (16°), Dario ‘DARIOASSO123‘ Casillo (17°) ed Emiliano ‘laurarossi90‘ Conti (44°).

amazing 16-3

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari