Luke “lb6121” Schwartz fa sul serio: secondo titolo SCOOP in pochi giorni! | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 23 Mag 2015

|

 

Luke “lb6121” Schwartz fa sul serio: secondo titolo SCOOP in pochi giorni!

Luke “lb6121” Schwartz fa sul serio: secondo titolo SCOOP in pochi giorni!

Area

Vuoi approfondire?

E’ uno dei più noti bad boy del panorama pokeristico internazionale.

Luke Scwartz, divenuto celebre per le sue sfuriate “hellmuthiane” durante la Party Poker Premiere League di qualche anno oro sono, è però un player che ha sempre saputo dire la sua, sia live che online.

E in questi giorni di SCOOP su PokerStars dot com sta lasciando il segno: dopo il successo nell’evento 27-H che gli è valso ben 69.000$, Schwartz si è imposto ieri notte nell’evento 40-M, mettendo in riga ben 2.324 players e assicurandosi così altri 74.000$.

Luke è riuscito a portarsi a casa il Turbo Zoom da 215$ di buy-in in appena 4 ore di gioco

screen

Il britannico mette così in bacheca il suo quarto successo in carriera nei campionati primaverili di poker online organizzati da PokerStars: nelle scorse edizioni “lb6121” era infatti riuscito a trionfare in due tornei in formato short-handed.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per quel che concerne questa edizione 2015, “lb6121” raggiunge momentaneamente Nicolas “niccc” Chouity e Mike “SirWatts” Watson, entrambi a quota 2 successi. Davanti a tutti ancora Jason Mercier con ben 3 vittorie.

Schwartz riesce inoltre a raggiungere la top 10 provvisoria della leaderboard che al momento vede primeggiare proprio i giocatori sopra citati: Mercier comanda a 620 punti, il russo “vovtroy” segue a 510, Watson è terzo a 490, “Puropoker” quarto a 480 e Chouity quinto a 445. Luke è settimo a 425 punti.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari