Tuesday, Nov. 19, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Ott 2015

|

 

Su bwin poker arrivano le Missioni di Halloween: in palio le onorificenze speciali per il 2015!

Su bwin poker arrivano le Missioni di Halloween: in palio le onorificenze speciali per il 2015!

Area

Vuoi approfondire?

La festa più spettrale e “pericolosa” dell’anno si avvicina sempre di più e con essa arrivano anche ricchi premi.

Su bwin poker infatti, dal 30 ottobre al 1° novembre, arrivano le Missioni Speciali di Halloween che ti metteranno in condizione di vincere tante chips e un’onorificenza speciale per il 2015.

Vuoi sapere come affrontare le missioni? E’ semplice. Se hai un conto di gioco aperto devi soltanto entrare nella lobby, accedere alla schedaMissioni” e subito dopo nella sezioneProfilo”.

A quel punto clicca soltanto su “Inizia Missione” e il gioco è fatto. Ricordati inoltre che per ogni giorno sarà attiva una missione partendo dal 30 ottobre. Nella tabella di seguito riportiamo il calendario:

 

missioni

 

Facile vero? Ma ricordati che potrai raggiungere tutti gli obiettivi delle Missioni di Halloween giocando con denaro vero ai tornei multitable, ai Sit&Go single-table e multitable, ai Sit&Go Double or Nothing con buy-in in denaro.

Sono esclusi, invece i tornei heads-up, i Sit& Go heads-up, i Cash Games heads-up e tutti i freeroll.

Cosa aspetti allora? Se non hai ancora aperto un conto di gioco è arrivato il momento di farlo. Scarica il client ed iscriviti subito su bwin poker.

E non dimenticare che oltre alle promozioni temporanee per te c’è anche un bel bonus di benvenuto del 200% fino ad un massimo di 200€.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari