Tuesday, Nov. 19, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 28 Apr 2016

|

 

GPL week 4 – Delude anche Todd Brunson, zero punti per lui al debutto

GPL week 4 – Delude anche Todd Brunson, zero punti per lui al debutto

Area

Vuoi approfondire?

Per i Rome Emperors finisce in archivio una settimana disastrosa alla Global Poker League. In due giorni di gioco abbiamo ottenuto un solo punto. Negli heads-up Jeff Gross ha annientato il nostro Todd Brunson con un netto 3 a 0.

Puntavamo molto su Todd e speravamo che sarebbe stato proprio lui a portare finalmente la prima vittoria GPL nella bacheca del team italiano. Invece anche l’ultimo rappresentante della squadra ha deluso, portando in saccoccia zero punti.

Todd Brunson non ha raccolto nulla contro Jeff Gross dei Berlin Bears e la sconfitta è resa ancora più pesante dal fatto che in classifica al momento bisogna fare la corsa proprio sui tedeschi per non essere eliminati dalla competizione.

Todd ha fatto un amaro riassunto dei tre heads-up disputati ieri sera sul suo profilo Twitter: “Li ho persi tutti. Nel primo ho perso con gli assi dopo aver 3bettato preflop. Nel secondo ho perso a caso. Nel terzo non ho giocato bene“.

Todd poi ha anche spiegato di non essere stato esattamente nelle condizioni ideali per giocare: “Ho dovuto giocare dopo un viaggio di tre settimane. Non ho avuto proprio tempo per prepararmi“.

Insomma per questa settimana dobbiamo accontentarci del misero punticino conquistato da Walter Treccarichi martedì sera nei Sit & Go. Come l’avrà presa il manager Max Pescatori? Sarà rimasto comunque soddisfatto dalle prove dei suoi? Avremo modo presto di chiederglielo!

 

todd-brunson-twitter

 

Negli altri scontri in heads-up della conference Eurasia sono arrivate delle vittorie di misura, ovvero per 2 a 1. Si è imposto Randy Lew degli Hong Kong Stars contro Bertrand Grospellier dei Paris Aviators e ancora prima ha vinto Anatoly Filatov dei Moscow Wolverines contro Vanessa Selbst dei London Royals.

La classifica ora registra un sorpasso in testa: i Moscow Wolverines con 53 punti hanno superato i Paris Aviators a 51. In coda la situazione si fa davvero complicata per i nostri Rome Emperors che hanno 7 punti di distacco dai London Royals e soprattutto 11 punti dal quarto posto occupato dai Berlin Bears. Ricordiamo nuovamente che bisogna arrivare almeno quarti per non essere eliminati!

 

 

Stasera si chiude la quarta settimana GPL come al solito con gli heads-up della conference americana. Alle ore 19:00 italiane c’è il delicatissimo scontro di bassa classifica tra i San Francisco Rush e i Sao Paulo Mets: Faraz Jaka deve vedersela con Thiago Nishijima.

Alle 21:30 Olivier Busquet affronta Tom Marchese dei NY Rounders. Infine a mezzanotte Scott Ball dei Las Vegas Moneymakers si troverà di fronte Jason Lavallee. Vi invitiamo come sempre a seguire lo streaming qui su ItaliaPokerClub.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari