Giada Fang è pronta per il Sunday Million: “Meglio schierarsi subito nei tornei KO e ingrossare presto lo stack” | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 28 Dic 2016

|

 

Giada Fang è pronta per il Sunday Million: “Meglio schierarsi subito nei tornei KO e ingrossare presto lo stack”

Giada Fang è pronta per il Sunday Million: “Meglio schierarsi subito nei tornei KO e ingrossare presto lo stack”

Area

Vuoi approfondire?

Cresce l’attesa per il Sunday Million dell’8 gennaio!

Manca ormai una decina di giorni all’appuntamento su PokerStars.it che renderà subito il 2017 un anno pokeristico scoppiettante.

Ai tavoli del torneone da 1.000.000€ garantiti ci sarà il campione in carica Stefano Mansi, che abbiamo intervistato per voi la settimana scorsa, ma non mancheranno nemmeno i pro di PokerStars, ovviamente.

Abbiamo notato in particolare che nell’elenco degli iscritti figura il nickname di Giada ‘CatSniper84’ Fang, con la quale abbiamo fatto due chiacchiere.

Non è un caso se la picca di Giada spicca già tra i partecipanti. Sentite cosa ci racconta: “Preferisco non sfruttare la late registration in un evento del genere.

Secondo me nei tornei KO è meglio schierarsi fin da subito per cercare di crearsi uno stack più grosso degli altri. Certi colpi vanno forzati senza aspettare, bisogna vincere spot marginali e aggredire sempre“.

A proposito della conferma del Progressive KO nel Sunday Million, ecco il parere di Giada: “Onestamente a me piace più la formula normale ma capisco perché viene preferito il KO.

Il KO permette una distribuzione dei premi più ampia e quindi più gente può vincere soldi. Credo che tutto ciò abbia un senso nella politica generale di PS, desiderosa di preservare il più possibile i giocatori occasionali“.

Non sarà allora un caso se gli ultimi Sunday Million sono stati vinti proprio da questi giocatori amatoriali. Abbiamo chiesto a Giada quante probabilità ha invece un top reg di affermarsi in un evento del genere.

La sua risposta è decisamente appropriata: “Come diceva Harrington, un mtt con tanti iscritti è come una lotteria.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Qualcuno è così scarso che ha perso il biglietto e non lo sa; la maggioranza dei giocatori ha un solo biglietto; i giocatori veramente forti hanno 10-20 biglietti…

Ma alla fine sempre una lotteria è“. Come dar torto a Giada? C’è sicuramente chi parte avvantaggiato in un torneo come il Sunday Million però davvero tutti alla fine possono sperare di fare il colpaccio.

Giada non si sente più di tanto un’osservata speciale al tavolo: “Non credo di essere più a rischio solo perché faccio parte del team pro. I giocatori chiamano gli all-in osservando soprattutto a quanto ammonta la taglia del corto

La sua attenzione comunque non sarà concentrata solo sul Sunday Million: “Di solito apro contemporaneamente altri tornei, anche se non tantissimi.

Sono abituata ormai a giocare buy-in alti perché gioco anche sul ‘punto com’ dove ad ogni sessione ci sono almeno tre tornei da 215$ di iscrizione.

Questa volta l’8 gennaio spero di essere dentro al Day 3 dell’IPO di Campione d’Italia e quindi di giocare su PokerStars da mobile“.

Giada infatti ha sempre un occhio di riguardo per il live. Dopo l’IPO di Campione ha già messo nel mirino il PokerStars Championship di Panama del mese di marzo…

 

giada-fang-maschera

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari