Friday, May. 24, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Apr 2019

|

 

Stanotte al Sunday Special il deal più pazzo di sempre!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Stanotte al Sunday Special il deal più pazzo di sempre!

Area

Vuoi approfondire?

Una cosa mai vista e che lascia qualche perplessità. Nei domenicali di Pokerstars.it, il torneo più atteso era il “€100 Sunday Special” che con il suo day 2 era pronto ad eleggere il suo campione. Invece raggiunto il final table senza alcun regular in gioco, ecco che i 9 players left optano per un clamoroso quanto incredibile deal a nove. Mai vista una cosa del genere sulle .it. Intanto Eugenio “Eugol93” Sanchioni trionfa nel “€250 The Bigger“.

 

€100 Sunday Special (1.087 iscritti, €100.000 montepremi)

Nell’evento di punta di Pokerstars.it in 87 hanno ripreso la corsa verso la scintillante prima moneta da 15.516 euro. Ma nessuno aveva ancora fatto i conti con l’imponderabile. Infatti una volta rimasti 9 giocatori, ecco il deal più curioso che si sia mai visto nella storia di questo torneo.

Certo gli accordi sono quasi all’ordine nel giorno negli MTT, ma solitamente ad un massimo di 3-4 giocatori. E invece questa volta in 9 firmano una sorta di patto, che redistribuisce il montepremi in base alle chips in possesso. Un ICM Deal che crea scalpore e perplessità.

Se è vero che da una parte ognuno con i proprio soldi fa ciò che ritiene più opportuno, è anche vero che in questo modo si snatura la vera essenza del gioco. Viene meno la competizione e la strategia, sopraffatti da accordi economici.

Insomma questo deal farà molto parlare. Per la cronaca il successo va a “discoverymax” il quale si assicura 7.834 euro. Chi festeggia più di tutti però è il nono classificato, vale a dire “Mr. Marco 65“. Con il payout originario ne avrebbe presi 939€ e invece con il deal può incassare 2.250€.

 

 

€250 The Bigger (59 iscritti, €15.000)

Nella notte poi si sono giocati altri eventi di spessore e il solito  Eugenio “Eugol93” Sanchioni piazza la firma sul “€250 The Bigger“. In 59 si sono lanciati nella mischia e sono quasi tutti regular coloro che combattono per entrare nelle 7 posizioni “In the Money”. Sanchioni inserisce la freccia al tavolo finale e dopo una cavalcata incredibile mette le mani sulla prima moneta da 5.196 euro, dopo aver battuto in heads up “AANNINAA“.

 

€100 NOS (613 iscritti, €50.000 GTD)

Una valanga di giocatori ha preso parte al più corposo dei Night On Stars della settimana. Il garantito di 50.000 euro ha attirato l’attenzione di 613 players: di cui 524 come ingresso singolo e altri 89 frutto di re-entry. Superata la cifra assicurata alla vigilia e con 55 mila euro a formare il prize pool. “walu71” mette in riga 107 players “In the Money“, ma soprattutto supera in heads up un pezzo da novanta come Nicola “JhonCheever” Cappellesso. Al campione vanno 9.572 euro, contro i 6.946 del runner up.

 

€100 Need For Speed (138 iscritti, €12.420 euro)

Spettacolo ed emozioni anche nel €100 Need For Speed. Il torneo turbo ha richiamato 138 players ai nastri di partenza con il garantito di 10.000 euro che viene superato. Gli oltre 12 mila euro di prize pool sono stati suddivisi su 23 posizioni “In the Money“. La volata al titolo è stata caratterizzata da un ICM deal a tre left: il premio più alto va a colui che chiude in terza piazza, vale a dire “pinys333″ (2.048€). Appena 3 euro in meno per “AANNINAA”  che colleziona il secondo runner up della nottata. Infine il trionfo è tutto per “Seventeen88″ a cui va il premio più basso con 1.900€.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari