Tuesday, Jun. 15, 2021

Strumenti

Scritto da:

|

il 12 Apr 2021

|

 

Hotkeys e HUD su partypoker: come funziona PartyCaption

Hotkeys e HUD su partypoker: come funziona PartyCaption

Area

Vuoi approfondire?

Giocare a poker online è divertente, poterlo fare nel massimo del comfort ancora di più.

Per massimizzare la comodità della esperienza di gioco su partypoker c’è un software che si chiama PartyCaption.

Il programma è autorizzato dalla poker room ed è completamente gratuito per i microstakes (tavoli cash game fino al NL10 o tornei dal buy-in massimo di 3€), mentre per gli stake più alti la versione di prova dura un mese. Vediamo subito come funziona PartyCaption.

 

Chiedere la versione di prova

Per trovare il file di istallazione basta cercare su google. Alla prima apertura di PartyCaption dovete chiedere la versione di prova andando sulla scheda “License” e poi cliccando sul bottone “Request for trial”.

richiesta prova gratuita partycaption

clicca per ingrandire

 

Si aprirà un messaggio che vi chiede di aprire il client di partypoker per associare la richiesta della prova gratuita al vostro account. Una volta eseguita l’associazione potrete usare tutte le funzioni di PartyCaption mentre giocate.

 

Impostare le hotkeys

Per associare le azioni di gioco ai comandi della tastiera bisogna andare nella scheda ‘hotkeys’ e poi nella sottoscheda ‘Basic Hotkeys’. Le possibilità di personalizzazione sono davvero tante:

hotkeys partypoker partycaption

clicca per ingrandire

Nella sottoscheda “Betting hotkeys”, invece, potete associare ai tasti diverse size di puntata, sia pre che postflop. L’operazione deve essere eseguita a mano secondo le formule riportate in basso nella scheda stessa.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ad esempio, per impostare una size postflop in relazione al piatto, nel campo “Formula” bisogna inserire la dicitura “pot*[percentuale pot]” inserendo nella parentesi quadra la percentuale desiderata riportata a decimali (40%=0,4; 75%=0,75 e così via).

Le size di default invece possono essere impostate nella scheda ‘Betscript’. Per poter usare queste funzioni al tavolo bisogna mettere il segno di spunta nella casella accanto alle scritte “Enable hotkeys” che si vedono nelle varie schede.

 

HUD e posizione tavoli

Come detto, oltre alle hotkeys PartyCaption offre altre funzioni davvero notevoli a iniziare dallo heads-up display (HUD). Per impostarlo basta andare nella omonima scheda e perdersi nelle mille possibilità di personalizzazione. Nel sito della casa produttrice del software si trovano anche diversi tutorial.

HUD partycaption

Clicca per ingrandire

Nella scheda ‘Table Manager’ invece è possibile impostare la posizione automatica dei tavoli e la loro dimensione. Anche qui ci sono molte opzioni che offrono diverse possibilità di visualizzazione, a iniziare dal modificare dimensioni e posizioni dei tavoli a seconda del loro numero: una manna per il multitabling.

posizione tavoli partycaption partypoker

clicca per ingrandire

 

Conclusioni

In definitiva PartyCaption è una risorsa molto utile per giocare su partypoker. Le funzioni che il programma offre sono davvero tante ma l’utente ha la possibilità di addentrarsi per gradi.

Davvero buono anche l’heads-up display: per quanto non dettagliato come i software che gli sono interamente dedicati – tipo Hold’Em Manager o PokerTracker – l’HUD di questo programma si difende bene e ha tutte le caratteristiche base che un simile prodotto dovrebbe avere.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari