Thursday, Jul. 7, 2022

Scritto da:

|

il 20 Lug 2010

|

 

November Nine WSOP 2010 – Jonathan Duhamel

Area

Jonathan Duhamel, 23 anni, originario del Quebec, come molti altri giocatori prima di lui ha affrontato qualche anno fa l’annosa scelta tra provare l’avventura come giocatore professionista o investire in una carriera lavorativa che passi attraverso un percorso universitario.

Appassionato di Hockey, Duhamel ha ottenuto il suo miglior risultato in Europa quando nel 2008 ha fatto al “bolla” al final table dell’EPT di Praga, ma il 2010 sarà sicuramente l’anno della svolta: in Gennaio mette a segno il primo ITM nel corso del PCA di Pokerstars arrivando 151° con un payout di 17,500$.

Il player canadese si è qualificato al Main Event con uno dei satelliti organizzati su Pokerstars.com arrivato a Las Vegas già ai primi di Giugno ha piazzato due bandierine in due eventi NLHE: 15° nel 2,500$ No-Limit Hold’em e 50° nel 1,500$ No-Limit Hold’em 6 Handed.

Ora ha la grande occasione della sua vita visto che partirà come chip leader del final table di novembre con 66 milioni di chips e potrà dare una svolta significativa alla sua vita arrivando nel migliore dei casi a vincere i 9 milioni di dollari del primo premio.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Duhamel è partito dalla 17ma posizione nel corso del day7 e deve gran parte del suo stack al monster pot vinto contro Matt “mcmatto” Affleck quando in gara erano ancora in 15 giocatori: su un board Q-10-9-7 Duhamel ha chiamato l’allin di Affleck girando J-J e trovandosi in una posizione scomoda quando il suo avversario ha girato A-A, al river prende un 8, uno dei suoi dieci outs, chiudendo la scala e portandosi a 42 milioni di stack.

In seguito ha eliminato il PRO di Ultimate BEt Adam Levy consolidando la sua leadership.

Jonathan Duhamel avrà in Novembre la sua chance di entrare a far parte della storia del Poker.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari