Sunday, Jun. 16, 2024

Scritto da:

|

il 24 Mag 2010

|

 

Poker Sportivo di Maggio in edicola

Area

Il nuovo numero di Poker Sportivo è in edicola e la copertina non poteva che essere dedicata a Liv Boeree, la bella giocatrice inglese che ha trionfato a Sanremo,  in una tappa dell’European Poker Tour davvero da record. “Questo torneo lo vinco io”, ecco la convinzione che nei giorni del torneo ha accompagnato Liv, proprio lei, una scienziata con tanto di laurea in astrofisica.

All’intervista alla vincitrice segue, come di consueto, un ricco e dettagliato reportage che racconta retroscena e personaggi della settimana sanremese all’insegna del poker. Un breve viaggio ed eccoci a Montecarlo, teatro del Gran Final di questa sesta stagione dell’EPT dove, pur arrivando ad un passo dal tavolo finale, ha brillato il nostro Salvatore Bonavena.

A chiudere la sezione reportage altri importanti eventi come il Pokerslang Challenge a Portorose, la prima tappa della Snai Poker Cup e l’IRPT, entrambi a Campione d’Italia.

Il personaggio di questo mese è Flavio Ferrari Zumbini, il guru del poker. Il commentatore di Poker Italia 24 tra passato, presente e futuro racconta la sua esperienza pokeristica  nello speciale a lui dedicato.

Nuovo acquisto nel team di esperti che offrono, mese dopo mese, preziosi consigli e accurate analisi ai giocatori è Alessandro Zaccagni, mental coach, che ci presenta le linee guida per un buon allentamento mentale partendo, naturalmente, dal riscaldamento.

Le analisi tecniche di Erion Islamay e Francesco De Vivo sono dedicate al cash game, per non essere impreparati al suo avvento nelle .it.

La cronaca e l’attualità affidate alla Gazzetta del Poker, le interviste ai protagonisti, le curiosità e gli approfondimenti sulle diverse sfaccettature del Texas Hold’em completano l’informazione a 360° che Poker Sportivo, ogni mese, offre ai suoi lettori.

Il guru del poker

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il personaggio di questo mese è Flavio Ferrari Zumbini, attualmente commentatore tecnico per Poker Italia 24, il canale digitale interamente dedicato al Texas Hold’em. Giocatore, imprenditore, commentatore, libero professionista: non è semplice confinare in una categoria il “guru del poker” che si racconta per i lettori di Poker Sportivo, regalando preziosi consigli e riflessioni mai scontate.

Nella vita bisogna lavorare. Punto. Anche se decidi di fare solamente il giocatore, la realtà è che devi comunque lavorare. Il sogno di molti ragazzini che pensano di mettersi al PC e fare i soldi facili senza fatica è pia illusione”. Ripercorriamo insieme le tappe della sua carriera, pokeristica e non, fino all’ultima pagina, ancora tutta da scrivere: le prossime World Series of Poker.

La superbia e il problema degli estremi

Per un giocatore di poker la superbia è un male o un bene? È da questo semplice interrogativo che il dott. Emanuele Posa prende le mosse per l’ analisi del rapporto che i giocatori hanno con la superbia.

Difficile da controllare, con il rischio che cresca a dismisura, la superbia da rovinoso peccato capitale nel lungo periodo può trasformarsi in prezioso incentivo per perseguire un obiettivo preciso, rivestendo così un ruolo motivazionale molto importante.

L’articolo si chiude con una galleria di giocatori, classificati in base alla superbia, che possiamo trovare al tavolo ma, grazie alla quale, possiamo riflettere anche su noi stessi.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari