Friday, May. 24, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Apr 2019

|

 

Maurice Hawkins il signore degli anelli: vince il 12° ring in carriera ed è primato

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Maurice Hawkins il signore degli anelli: vince il 12° ring in carriera ed è primato

Area

Vuoi approfondire?

C’è un giocatore negli USA che sta macinando record su record nella propria carriera ai tavoli verdi. Il suo nome è Maurice Hawkins. Chi segue minuziosamente il poker live non avrà problemi nel riconoscerlo, mentre chi si limita solo ai grandi eventi potrebbe avere delle perplessità. Ebbene, Maurice ha costruito l’intera carriera fra eventi delle WSOP e soprattutto delle WSOPC dove vanta il primato di vittorie. La scorsa notte è arrivato il ring numero 12 della sua incredibile carriera.

Aggancia al primo posto Valentine Vornicu e condivide con esso il record di successi. Possiamo tranquillamente definirlo il signore degli anelli. Maurice Hawkins è un players che non si lascia sfuggire una singola tappa dell’immenso percorso annuale delle WSOPC e all’interno dei confini a stelle e strisce, miete risultati senza sosta. Una storia quasi unica nel suo genere, considerando che il professional poker player nei tornei live tende ad uscire al di fuori della nazione per confrontarsi con più field. Tutto l’opposto di Maurice, come dimostrano le sue infinite statistiche.

97% di ITM negli USA

Il primo dato che balza agli occhi nella carriera di Maurice Hawkins è l’elevato numero di “In the Money” ottenuti negli USA. In pratica su 230 ITM, appena 8 sono stati ottenuti fuori dai confini americani. Cinque arrivano dal PCA alle Bahamas, due dalla tappa EPT di Barcellona e 1 ottenuto al WPT Montreal in Canada. Vale a dire che il 97,6 delle sue bandierine sono made in USA.

Lo abbiamo detto in precedenza. Il giocatore professionista che si lancia nel mondo del live, tende sostanzialmente a girare il mondo per prendere parte ai più importanti tornei planetari. Non Maurice, che preferisce confrontarsi con un field sicuramente più morbido e che oramai conosce alla perfezione. Si sposta dunque, ma solo da una parte all’altra degli Stati Uniti. E vedendo i dati, sembra avere perfettamente ragione.

2.273.178$ vinti fra WSOP e WSOPC

Maurice Hawkins ha costruito una carriera nel vasto mondo delle WSOP Circuit. Nella sua carriera ha vinto oltre 3.7 milioni di dollari, di cui 2.273.178 bigliettoni arrivano proprio dalle World Series. Questa cifra va poi suddivisa fra WSOP Circuit e WSOP. Nel circuito nazionale americano ha timbrato il cartellino 87 volte a premio, con 12 anelli vinti, per un totale di 1.668.698$ incassati. Nella kermesse estiva di Las Vegas invece, sono stati 23 gli ITM e pur non vincendo alcun braccialetto, vanta 604.480 dollari come score.

Una splendida dozzina

La scorsa notte Maurice Hawkins ha messo alle dita il 12 anello in carriera. Trionfa nella tappa dell’Harrah’s Cheeokee in North Carolina, dopo aver battuto 391 rivali nell’evento#4: “$600 NLH Big Blind Ante“. Mancava da quasi un anno il suo squillo nel circuito e con questo alloro si porta al comando della speciale classifica, dividendo gli onori con Valentine Vornicu. La sua straordinaria cavalcata nelle WSOPC è iniziata esattamente il 12 dicembre del 2008. Nell’occasione vince l’evento#4 della tappa di Atlantic City e da quel momento non smette più di stupire. Di seguito tutti i suoi allori conquistati nel circuito americano.

  • 2018/19 WSOP Circuit – HARRAH’S CHEROKEE (North Carolina)
    Event #4: $600 No-Limit Hold’em (BB Ante)
  • 2017/18 WSOP Circuit – HARRAH’S NEW ORLEANS
    Event #8: $2,200 No-Limit Hold’em High Roller
    Re-Entry ($100K Guarantee)
  • 2016/17 WSOP Circuit – HORSESHOE COUNCIL BLUFFS (Omaha/Iowa)
    Ring Event #10: $1,675 No-Limit Hold’em MAIN EVENT
  • 2016/17 WSOP Circuit – HORSESHOE COUNCIL BLUFFS (Omaha/Iowa)
    Ring Event #10: $1,675 No-Limit Hold’em MAIN EVENT
  • 2016/17 WSOP Circuit – PALM BEACH KENNEL CLUB (Florida)
    Event #10: $1,675 MAIN EVENT
  • 2015/2016 WSOP Circuit – HARRAH’S CHEROKEE (North Carolina)
    Ring Event #10A/B: $1,675 MAIN EVENT
  • 2015/2016 WSOP Circuit – HORSESHOE COUNCIL BLUFFS (Omaha/Iowa)
    Event #11: $1,675 MAIN EVENT
  • 2015/2016 WSOP Circuit – HORSESHOE COUNCIL BLUFFS (Omaha/Iowa)
    Ring Event #9: $365 Monster Stack No-Limit Hold’em
  • 2013/14 WSOP Circuit – PALM BEACH KENNEL CLUB (Florida)
    Event #1: No-Limit Hold’em Re-Entry Million Dollar Guarantee
  • 2009/10 WSOP Circuit – HORSESHOE SOUTHERN INDIANA (Louisville area)
    Event #10: $1,060 No-Limit Hold’em
  • 2008/09 WSOP Circuit – CAESARS PALACE (Las Vegas)
    Event #1: $1,060 No-Limit Hold’em
  • 2008/09 WSOP Circuit – HARRAHS ATLANTIC CITY (New Jersey)
    Event #4: $560 No-Limit Hold’em

 

Credits by Jayne Furman – PokerNews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari