Saturday, Oct. 16, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 23 Ago 2010

|

 

Giocare Coppie piccole e medie in early position – Tavoli Loose Passive

Area

Decidere come giocare, ovvero essenzialmente se raisare o meno le Pocket Pairs medie e piccole, è un argomento molto discusso tra Players. Queste mani sono molto flessibili e possono generare Valore in vari modi. In questo articolo (e nel successivo che considererà i tavoli Tight Aggressive)  discuteremo quali fattori dobbiamo considerare e quali aggiustamenti porre in essere a seconda dello stile prevalente del tavolo e degli stack in gioco.

Qualsiasi mano genera Valore con una combinazione di Pot vinti senza ShowDown e vinti avendo semplicemente la miglior mano allo Show Down, ovviamente non in ugual misura per tutte… Alcune si prestano meglio alla vittoria in Bluff o Semi-Bluff, altre danno il meglio di sé arrivando allo Show Down.

Le Pocket Pairs sono mani che definiamo flessibili perché si prestano a vincere il Pot in entrambi i modi. Dovremo cercare di prevedere lo scenario che con più probabilitá si presenterà al Flop e come spingere i nostri Ops a commettere degli errori. Di conseguenza dovremo ragionare su quali errori i nostri Ops possono essere spinti a commettere. Il tipo prevalente di errore, dettato in gran parte dallo stile del tavolo, sarà quello che guiderà la nostra strategia pre-flop.

Tavoli Loose-Passive

Questo é il tavolo dei sogni per molti Players realmente skillati nel gioco post-flop. Presenza costante di 5 o 6 giocatori al Flop nella maggior parte delle mani… potete permettervi di raisare AA 10xBB ed essere quasi sicuri di avere comunque un paio di Caller; I giocatori in questo tipo di tavoli ha la tendenza a mettere troppe chips nel Pot con mani come Top Pair + Kicker basso, Medium Pair, Flush Draw.

Questo significa che potremo costruire molto Valore per le nostre mani puntando, e che riusciremo facilmente a mettere tutte le nostre chips nel Pot quando lo riterremo opportuno.
In tavoli come questi il modo migliore per vincere seriamente è facendosi pagare al massimo un’ottima mano. Messa semplicemente, un tavolo Loose-Passive offre enormi Odds implicite.
Questi Players sono pronti a giocarsi il Sit con Top-pair senza nemmeno guardare il kicker, quindi dovremo usare questo atteggiamento contro di loro.

Il Poker è un gioco di aggiustamenti della propria strategia per sfruttare al massimo le debolezze dei nostri avversari. La debolezza maggiore di questi giocatori è puntare troppe chips su mani deboli, sta a noi trovare il modo migliore per approfittarne.
Assicuratevi di vedere un Flop economico (anche non necessariamente il più economico possibile) e di avere abbastanza chips residue post-flop per farvi pagare un punto. Il maggior Valore deriverà da Set che sarete in grado di farvi pagare il massimo.

Questa strategia di gioco viene comunemente descritta come Set Mining; esistono due differenti scuole di pensiero su come massimizzare il guadagno nel Set Mining:

La prima prevede molto semplicemente il Limp (o il Call di un Raise non eccessivo) e vedere un Flop a buon mercato.

La seconda preferisce effettuare comunque un raise contenuto pre-flop in modo da aumentare l’entitá del Pot.
Analizziamo qualche scenario per vedere come si sviluppa una mano nel confronto tra Limp e Raise. L’analisi è effettuata in termini di Cash Game per semplificarne la lettura, ma l’applicabilitá al gioco in modalità Torneo è pressoché identica.

Stiamo giocando un 1/2€ con 100 BB di Stack. Spilliamo 22 da UTG+1 e decidiamo di limpare, trovando altri 4 limpers oltre ai due Bui. 7 giocatori vedono il Flop con un Pot da 14€.
Il vostro stack residuo è di 198€, approssimativamente 14 volte il Pot (SPR: Stack to Pot Ratio).

Con un SPR di 14 abbiamo circa 3 Bet dello stesso importo del Pot. In realtà contro questo tipo di giocatori è ragionevole pensare che potremmo over-bettare il Flop per lasciarci Bet più contenute, quindi più facili da chiamare per gli Ops, al Turn e al River.

In questa situazione abbiamo molto da giocarci post-flop, ma non cosí tanto da rendere irragionevole l’obiettivo di mettere tutto lo stack nel Pot (e avere qualche caller, ovviamente).
Diamo ora un’occhiata ad una giocata differente e cerchiamo di capire come modifica i valori in gioco e la nostra EV (Expected Value):

Stesso tavolo precedente, ma questa volta decidete di effettuare un raise a 6€. Avete 3 Callers oltre ai Bui. 6 giocatori vedranno il Flop (ragionevole a limiti bassi in un tavolo Loose) con un POT di 36€.
In questo caso il vostro SPR è di 5,4 ovvero poco più di 2 Bet dello stesso importo del Pot.
A prima vista una situazione nella quale mettere in gioco tutto il nostro stack dovrebbe essere relativamente più semplice se floppiamo un Set.

Abbiamo bisogno di entrare nel regno matematico del calcolo dell’EV per renderci conto di quali siano i fattori che devono influenzare la nostra scelta tra Raise e Limp.
Analizzeremo il Limp vs Raise a fronte di un differente numero di Players che arriveranno a vedere il Flop.
L’assumption è che giochiamo puramente per Set Mining (13% di probabilitá). Se non floppiamo un Set, abbiamo chiuso con la mano e siamo in check/fold. Ignoreremo il fatto che a volte il Flop e spesso anche il Turn saranno checkati, regalandovi la possibilità di un set su una street successiva, visto che l’impatto in termini di EV è ridottissimo.

Assumeremo anche che, floppando un Set, vinceremo uno stack il 50% delle volte e il Pot l’altro 50%.
Per semplicità ignoreremo la possibilità che veniate raisati sul vostro limp, dato che questo ci rimetterebbe nello scenario di un vostro raise invece del limp.

Nello scenario Raise, assumeremo che vinciate uno stack, in un Pot a 6 giocatori, il 70% delle volte e il Pot il restante 30%, dato che probabilmente il vostro Raise sarà chiamato da mani potenzialmente più forti.
Questi numeri andranno ovviamente a ridursi al diminuire dei giocatori in gioco al Flop, sia perché avete fisicamente meno “clienti potenziali”, sia perché il SPR sarà via via più elevato.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ultimissima assunzione: il vostro raise sará 3-bettato circa il 10% delle volte… una percentuale bassa, ma ragionevole in un tavolo Loose-Passive.

Andiamo a vedere i nostri conti per Pot con 6, 5 e 4 giocatori attivi al Flop…

EV LIMP (6-way action):
(13%)*[(50%)*(198€) + (50%)*(12€)] + (87%)*(-2€) = 11.91€
EV LIMP (5-way action):
(13%)*[(45%)*(198€) + (55%)*(10€)] + (87%)*(-2€) = 10.56€
EV LIMP (4-way action):
(13%)*[(45%)*(198€) + (55%)*(8€)] + (87%)*(-2€) = 10.42€

EV RAISE (6-way action):
(90%)*[(13%)*[(70%)*(194€) + (30%)*(36€)] + (87€)*(-6€)] + (10%)*(6€) = 11.86€
EV RAISE (5-way action):
(90%)*[(13%)*[(65%)*(194€) + (35%)*(30€)] + (.87)*(-$6)] + (10%)*(-6€) =10.69€
EV RAISE (4-way action):
(90%)*[(13%)*[(60%)*(194€) + (40%)*(24€)] + (87%)*(-6€)] + (10%)*(-6€) = 9.44€

Wow… state ancora leggendo? Allora siete sempre piú sulla buona strada!
E al prossimo che paragona il Poker al Gratta&Vinci o al SuperEnalotto gli faccio calcolare l’EV di limpare con 25o vs 3 mani Random!!!

Facciamo qualche osservazione dopo tanti calcoli:

  • In generale, piú giocatori tratteniamo nel Pot, maggiore la nostra EV quando giochiamo in Set Mining puro.
  • Il Limp dá risultati sempre migliori al decrescere dei giocatori nel Pot.
  • Il Limp è un’opzione più stabile in termini di EV, non avendo grandi oscillazioni che dipendano dal numero di giocatori attivi al Flop.

Da queste osservazioni possiamo vedere che la decisione tra Limp e Raise è condizionata da molti fattori
Se ci aspettiamo 4 o meno Callers ad un nostro Raise, avremo sicuramente risultati migliori con il Limp.
Questo succede sia perché la vostra EV decresce a ritmo crescente al calare del numero di giocatori attivi, sia perché la possibilità di vincere uno Stack non cresce abbastanza in fretta da compensare un maggiore rischio pre-flop… di conseguenza la EV che guadagnerete le poche volte che otterrete 5 o più Callers, non bilancia assolutamente quella persa quando ne avrete 4 o meno…
Un’ultima escursione nel mondo della matematica per calcolare l’EV complessiva stimando la probabilitá di avere un numero X di Callers…

Diciamo che su un Limp potete aspettarvi 4 Call al 50%, 5 al 40% e 6 al 10%.
Un Raise a sua volta potrá ottenere 4 Call al 60%, 5 al 30% e 6 al 10%.

Come vedete le differenze sono estremamente contenute, proprio in virtú del fatto che giochiamo in un tavolo Loose.

EV RAISE:
(60%)*(9.44€) + (30%)*(10.69€) + (10%)*(11.86€) = 10.06€
EV LIMP:
(50%)*(10.4€2) + (40%)*(10.56€) + (10%)*(11.91€) = 11.34€

Nonostante la differenza minima, il LIMP dá migliori risultati se la media che vi aspettate è intorno ai 4 giocatori attivi.
Ovviamente ricordate che l’entitá del vostro Raise avrá un effetto sul numero di Caller che otterrete… se vi aspettate 4 o più Callers sia con un Limp che con un min-Raise (Raise a 2xBB invece che a 3 come simulato sopra) allora il min-Raise diventa una giocata migliore.
Ricordate anche che gli Stack giocano un ruolo preponderante nella scelta della migliore strategia.
Con stack anche leggermente più bassi avrete una +EV minore nel caso in cui vinciate uno stack e una maggiore probabilitá che questo accada (perché il PSR è più basso). In questo caso il Limp diventa ancora più favorito.

Con stack maggiori, sale la vostra +EV e di conseguenza sale la profittabilità del Raise, che come abbiamo visto aumenta la probabilitá di vincere uno Stack.
Inoltre al crescere degli stack sarete in grado di chiamare un’eventuale 3-bet, il che riduce ulteriormente uno dei fattori negativi dei calcoli che abbiamo visto sopra.
In linea di massima comunque, il Limp risulta essere la strategia che coniuga il minor rischio con una EV decisamente positiva.

Per poter effettuare la scelta migliore, dovrete studiare il tavolo con attenzione guardando come i giocatori reagiscono ad un Raise da EP… quanti Caller ci sono mediamente, qual’è la frequenza di 3-Bet… finché non avrete forti elementi a favore di un Raise, il Limp resterà comunque la vostra scelta migliore.
In ogni caso, dovete sempre tenere a mente che la vostra EV con questo tipo di mani deriva solo ed esclusivamente dal floppare un Set il vostro sano 13% delle volte e farvelo pagare al 100%… quindi no Set, no Bet!

Scritto da: threads13 DeucesCracked Coach
Tradotto da: Claudio “BlackSaphire” Russo

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari