Friday, Nov. 22, 2019

Strategia

Scritto da:

|

il 14 Mar 2018

|

 

Vivian Saliba folda preflop J-J contro 7-7: “Non conoscevo l’avversario, giocavo quasi al buio”

Vivian Saliba folda preflop J-J contro 7-7: “Non conoscevo l’avversario, giocavo quasi al buio”

Area

Vuoi approfondire?

Giocare preflop una mano come J-J può rivelarsi molto complicato, soprattutto contro un avversario sconosciuto.

Lo sa bene la giocatrice brasiliana Vivian Saliba, ambasciatrice della room 888poker, che ha raccontato ai colleghi di PokerNews una mano interessate giocata al recente 888poker Live Kickoff.

Si giocava all’Aspers Casino di Londra una partita di cash game con i bui 2-5-10£. Alla primissima mano della sessione Vivian si è ritrovata a fare una scelta difficile contro l’americano David Tuchman, player che non aveva mai sfidato prima.

Ecco come sono andate le cose nel dettaglio. Immaginatevi cinque persone al tavolo. Tra gli altri c’è anche il nostro Giovanni Rizzo.

David è sullo small blind (2£) e Vivian sul big blind (5£). Chris Moorman, altro ambasciatore di 888poker e fortissimo torneista, mette uno straddle da 10£.

Tutti foldano fino a David, che rilancia a 30£. Vivian spilla JJ e 3betta a 110£ in guerra di bui. David esamina lo stack dell’avversaria, che lui copre tranquillamente. David si è seduto infatti con 1.500£ contro i 900£ di Vivian. Dopo un po’ di scena David 4betta a 440£.

A questo punto voi cosa fareste al posto di Vivian? Mandereste i resti sapendo che oppo probabilmente chiamerò o passate? Vivian folda ma sbaglia, perché David ha 77.

La stessa Vivian commenta poi al microfono di Sarah Herring: “Gli ho fatto una mano molto forte. Contro A-K sarebbe stato un flip. Poteva avere A-A, K-K, Q-Q. Non penso che l’avrebbe fatto con 10-10 o 9-9. Se chiamo lui parte dietro e gioca per settare. Avrebbe solo chiamato con piccole coppie. Mi ha fatto una specie di bluff che ha funzionato. Io ho giocato troppo nitty oppure lui è stato sconsiderato“.

Possiamo perdonare forse Vivian per la mancanza di history: “Quando giochi abbastanza contro un giocatore, puoi tracciare un suo profilo. Lo hai visto impegnato in varie mani e hai una migliore lettura su di lui. Ma io non conoscevo Tuchman come giocatore. Giocavo praticamente al buio“.

 

 

La bella Vivian sta facendo molta esperienza negli ultimi anni ed è sicuramente una delle giocatrici da tenere d’occhio nel panorama internazionale.

Vivian dice di conoscere il poker da quando è minorenne e dal 2014 a oggi ha shippato quasi 200mila dollari in tornei live. Ha piazzato diversi risultati importanti alle WSOP di Las Vegas, anche se gli manca ancora la vittoria da prima pagina.

 

Se non lo hai già fatto, iscriviti subito a 888poker.it: riceverai 8€ bonus in regalo senza deposito e troverai tanti Freeroll per costruire da zero un bankroll per il gioco!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari