Cosa c’è da sapere, quando giochiamo in una nuova location: 5 domande immancabili | Italiapokerclub

Thursday, Apr. 2, 2020

Strategia

Scritto da:

|

il 20 Feb 2020

|

 

Cosa c’è da sapere, quando giochiamo in una nuova location: 5 domande immancabili

Cosa c’è da sapere, quando giochiamo in una nuova location: 5 domande immancabili

Area

Vuoi approfondire?

Nell’era moderna l’offerta di poker live abbonda in ogni parte di mondo. Le nuove sale crescono a dismisura e ognuna fa a gara con le altre per offrire un servizio sempre migliore. I giocatori ormai si muovono in un mercato sempre più dispersivo e spesso accedono ai tavoli di queste sale, senza prendere le dovute informazioni. Invece bisognerebbe sempre porsi e porre delle domande, prima di lanciarsi nella mischia.

Oggi affrontiamo una serie di quesiti che ogni giocatore dovrebbe fare allo staff delle singole sale, ancor prima di acquistare buyin o gettoni. Una sorta di guida sulle domande necessarie per conoscere a fondo la poker room del casinò: dalle sue regole interne alla rake, passando per gli eventi di punta e le promozioni, oltre ai jackpot. Insomma un bel mix di quesiti.

1 – Quanto vale la rake

Se siete arrivati in una nuova poker room per giocare cash game, il primo quesito da porre è a quanto ammonta la rake. La rake è quella percentuale che la casa da gioco trattiene su ogni piatto. Non fatevi prendere dalla smania del gioco, ma chiedete della rake. Se la percentuale o la cifra sono oneste, converrà gettarsi nella mischia. Se sparano alto, fate i vostri conti e cercate di capire se conviene o meno sedersi.

Inoltre cercate di farvi dire a quanto ammonta il cap massimo che viene ritirato come rake da ogni piatto, se c’è una rake che viene presa anche sul preflop o meno, oppure se la rake stessa invece che sul pot è calcolata in media oraria. Esistono anche poker room che fanno questo e ogni tot minuti chiedono una sorta di tariffa ai giocatori.

2 – Quali sono i tornei di punta

Non siete amanti del cash game e volete solo sedervi ai tornei? La prima cosa da fare in questi casi è chiedere quali sono i tornei più importanti nel programma settimanale. Quelli con il maggior numero di giocatori, ma anche quelli che offrono un garantito di certe dimensioni. Non solo, ma dovrete informarvi su stack, blinds, durata evento (uno o più giorni) e ovviamente sul buyin.

Il costo di iscrizione è alla vostra portata? La fee che trattiene la casa da gioco è accettabile? Se la riposta è si, non resta che scegliere il torneo e lanciarsi nel torneo. Se la riposta è no, bisogna cambiare obiettivo e cercare il torneo che più soddisfa le vostre esigenze tecniche e monetarie.

3 – Le regole della poker room

Sappiamo benissimo che nel poker live ci sono delle regole che sono omologate a livello mondiale. Regole imprescindibili. E poi ci sono altri principi, conosciuti meglio come “Regole della Casa“. Sono piccoli o grandi accorgimenti che fanno parte del regolamento, indipendentemente che si tratti di torneo o cash game. Diventa quindi fondamentale conoscerle e studiarle bene, per non incappare in errori o penalità.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Se ad esempio stai giocando cash game, e il tuo stack è dimezzato puoi immediatamente aggiungere chips oppure devi prima scendere sotto una determinata quota? Sempre al solito tavolo cash game puoi alzarti in qualunque momento, oppure c’è una procedura da seguire? Se invece stai giocando un torneo, puoi utilizzare apparecchi elettronici al tavolo (Smartphone, tablet) ? E’ possibile mangiare nelle vicinanze del tavolo da gioco? Quesiti all’apparenza banali, ma fondamentali.

4 – Straddle? Come, quanto e dove

Se arrivate in nuova poker room per giocare cash game, diventa importante informarsi sullo straddle. Abbiamo visto più volte nei nostri articoli che lo straddle spesso varia di sala in sala. E’ possibile mettere un solo straddle da utg? Oppure anche altri giocatori al tavolo possono farlo?

Il suo valore è sempre il doppio del grande buio, oppure può avere size diverse? E’ previsto lo straddle da bottone? Non siate timidi e chiedete prima di sedervi. In primo luogo per non farvi trovare impreparati e in secondo luogo per studiare una determinata strategia a seconda delle regole sullo straddle. Non solo, ma lo straddle incide anche sul vostro stack, dunque valutate bene se tale importo non rappresenta un problema per le vostre finanze.

5 – Promozioni e Jackpot

Molte poker room per fidelizzare con il cliente sono spesso portate alla creazione di determinate promozioni, rivolte al giocatore. Ad esempio, ogni tot ore passate al tavolo o ogni tot rake prodotta possono portare dei benefici al giocatore. Come cene gratis, soggiorni pagati, chips in omaggio, o ancora accessi gratuiti alle SPA dei casinò stessi. Dunque chiedere se ci sono promozioni e quali sono, è nell’interesse di ogni players.

Lo stesso vale per i jackpot. Soprattutto ai tavoli cash game sono presenti dei jackpot, quasi sempre finanziati dai players stessi, che mettono in palio vittorie extra in base a determinati punti chiusi durante le mani. Scale reali o colori, poker e cosi via. E’ cosa buona e giusta quindi, informarsi su come funzionano i suddetti jackpot e le modalità per conquistarli.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari