Saturday, Dec. 5, 2020

Strategia

Scritto da:

|

il 27 Ott 2020

|

 

La grande importanza nel poker dell’immagine al tavolo

La grande importanza nel poker dell’immagine al tavolo

Area

Vuoi approfondire?

Quanto conta l’immagine che diamo al tavolo? Tantissimo.

L’ immagine al tavolo è l’ identità che assumete nel momento in cui iniziate una partita a Poker: non importa ciò che normalmente siete nella vita reale, nel momento in cui sedete al tavolo da Poker e volete ottenere dei risultati è fondamentale tenere sotto controllo le vostre azioni e considerare l’impatto di queste azioni sulla percezione che i vostri avversari avranno.

Questo è estremamente importante dal vivo, ma anche online avete i vostri mezzi per attuare delle strategie basate sull’immagine

La prima cosa da fare è creare un’immagine forte e comprensibile che il vostro avversario possa leggere facilmente e nello stesso momento concentrarsi nel carpire il maggior numero posssibile di informazioni su quello che è il gioco del nostro avversario in modo da poter usare queste informazioni per manipolare chi ci sta di fronte nel prosieguo del gioco.

Questo tipo di attività è molto sofisticata e inizialmente potrà anche assorbire la vostra attenzione allontandovi dal gioco e facendovi perdere qualche partita, ma una volta implementata questa arma nel vostro arsenale sarà come giocare con una marcia in più rispetto ai vostri avversari

Percezioni al tavolo

Giocando live la vostra immagine al tavolo inizia con la percezione sensoriale che i vostri avversari hanno di voi: il vostro abbigliamento, la postura al tavolo e le vostre maniere, i commenti che fate e se siete a portata anche il vostro odore.

I vostri avversari sulla base di queste informazioni avranno già formulato una prima idea su di voi, per questo vestirsi in maniera professionale può dare l’impressione ai vostri avversari che prendete il gioco sul serio, mentre un’abbigliamento casual potrebbe suggerire l’idea che lo state facendo per puro divertimento.

Se al tavolo parlate di EV, odds e particolari tecnici con il vostro vicino allora darete l’impressione a tutto il tavolo, che sicuramente sta ascoltando le tue parole, che tu sai quello che stai facendo, mentre se passate il tempo a chiedere al dealer informazioni sul valore delle chips allora sicuramente verrete etichettati come dilettanti.

Gli altri giocatori utilizzeranno immediatamente queste informazioni preliminari insieme con quelle ricevute dal vostro stile di gioco(frequenza delle puntate e dei rilanci e consistenza di questi) per determinare che tipo di giocatore siete.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La scelta giusta

La cosa migliore da fare è quella di sapere esattamente quello che state facendo al tavolo e dare esattamente le informazioni che volete i vostri avversari abbiano su di voi: se siete in un tavolo con gente sconosciuta nelle fasi iniziali può far comodo dar l’impressione di esser dei dilettanti e mandare fuori strada gli avversari, contemporaneamente a ciò il vostro radar deve esser acceso e cercare di carpire tutte le informazioni possibili sulla gente che  vi siede di fronte.

Tutte le informazioni che raccogliete strada facendo vi saranno utili poi in situazioni complicate per fare la scelta giusta: è facile chiamare l’all-in del nostro avversario quando sappiamo di aver il punteggio nuts in mano, ma cosa bisogna fare nel caso sospettiamo un bluff o abbiamo una mano discreta, ma non nuts?

Aver raccolto delle informazioni sull’avversario in mani precedenti (mani in cui è arrivato allo showdown soprattutto) potrebbero fornirci degli utili indizi sul tipo di giocatore soprattutto in relazione alle puntate effettuate e alla mano mostrata.

Viceversa considerate che nel momento in cui state andando allo showdown state fornendo delle importanti informazioni agli altri e quando decidete di mostrare le vostre pocket cards in una mano in cui non è necessario sappiate che in quel momento volete che gli altri sappiano quello che avete fatto.

Immagine non è lo stile

Una cosa molto importante dovrebbe essere dare un’immagine di voi stessi che non sia simile al vostro vero stile di gioco perché in questo modo si sta rendendo la vita troppo facile all’avversario che potrà facilmente comprendere le vostre mosse e questo diventa sempre più importante più si va avanti nel gioco e i blinds diventano alti.

In quanto il livello di professionalità dei giocatori aumenta e di pari passo aumentano le probabilità che siano in grado di effettuare delle buone letture del vostro gioco.

Naturalmente la cosa più importante è non andare broke mentre si sta cercando di dare un’immagine errata sul nostro stile di gioco, essersi creato una buona immagine al tavolo non vi servirà a nulla se non avete più chips per giocare.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari