Friday, Feb. 21, 2020

Strategia

Scritto da:

|

il 19 Lug 2011

|

 

Poker Cash Game: livelli di gioco

Poker Cash Game: livelli di gioco

Area

Il passaggio dalla modalità torneo, sia sit and go (SNG) o multi table tournament (MTT), al cash game, può presentare notevoli difficoltà sotto aspetti sia tecnici che organizzativo-strutturali.

Il cash game, infatti, è una disciplina completamente nuova per panorama del poker online italiano e come tale deve essere trattata. Non significa che se avete fatto esperienza con i SNG o con i tornei multitavolo non sarete capaci nel cash game o che non saprete minimante esprimere le vostre qualità: solo bisogna prestare attenzione alle differenze tra le tipologie per evitare di approcciarsi in maniera errata ad un gioco che, poco da dire, è diverso e, forse, assomiglia di più al vero poker.

Il cash game funziona, come il nome stesso suggerisce, facendo affidamento sull’uguaglianza chips = soldi veri. Non si paga più un buy in per entrare nel torneo e con tale buy in non si compra più un ammontare di chips, con le quali fare le nostre mosse al fine di vincere quelle di tutti gli altri. Ora le chips sono soldi veri e come tali vanno trattati.

L’ingresso ai tavoli cash game, quindi, non sarà dipendente dal versamento di una quota di iscrizione, ma semplicemente dall’acquisto di un numero di big blinds almeno pari al minimo rispetto a quello consentito dalla poker room per sedersi a quel determinato tavolo. Il numero di grandi buii con cui partecipare alla partita, infatti, può variare sia in base alle regole della casa, sia sulla scorta della nostra volontà.

Ci sarà, pertanto, un numero minimo di big blinds da acquistare per prendere parte al gioco e un numero massimo con il quale entrare al tavolo; all’interno di questi due estremi, sarete liberi di decidere quanti big blinds giocare nella vostra partita. Facciamo un breve accenno alla convenienza che si può avere entrando con il massimo, piuttosto che con il minimo: se sedere sempre con il massimo dei bid blinds vi agevolerà notevolmente, permettendovi di giocare piatti importanti con i punti migliori e, quindi, vincere di più, oltre a consertirvi di evitare situazioni difficili, nelle quale non sarete obbligati a chiamare per odds un avversario, avendo ancora un bello stack davanti, attuare la cosiddetta Short Stack Strategy avvicinerà di più il cash game ai sit and go

Questa tattica prevede di giocare mani definite (e solo molto forti) da posizioni prestabilite, con un numero esiguo di blinds (<30 circa), solitamente andando all in dopo un raise o anche direttamente. Risvolto negativo consiste nel fatto che i vostri avversari si accorgeranno della vostra strategia molto presto e, quindi, perderete molta imprevedibilità e diverrete facili da leggere.

Se per i SNG e MTT gli stakes (livelli) sono suddivisibili in: micro stakes (buy in < 5€), small stakes (buy in compreso tra 10€ e 30€), medium stakes (buy in compreso tra 31€ e 75€) e high stakes (buy in superiore a 75€, fino ai nuovi tornei da 250€), per il cash game la struttura è differente e imparare a maneggiare con scioltezza il nome e la divisione dei livelli è un punto di partenza ottimo per la nostra avventura nel mondo dei cash. I livelli più diffusi sulle rooms.it, con l’ovvia possibilità da parte di queste di crearne a piacimento e con parziali modifiche in eccesso o in difetto per quanto riguarda i buii, saranno:

NL2 – Blinds: 0.01/0.02c. Quota massima di ingresso: 2€

NL5 – Blinds: 0.02/0.05c. Quota massima di ingresso: 5€

NL10 – Blinds: 0.05/0.10c. Quota massima di ingresso: 10€

NL20 – Blinds: 0.10/0.20c. Quota massima di ingresso: 20€

NL50 – Blinds: 0.25/0.50c. Quota massima di ingresso: 50€

NL100 – Blinds: 0.50/1€. Quota massima di ingresso: 100€

NL200 – Blinds: 1/2€. Quota massima di ingresso: 200€

NL400 – Blinds: 2/4€. Quota massima di ingresso: 400€

NL600 – Blinds: 3/6€. Quota massima di ingresso: 600€

NL1000 (NL1k) – Blinds: 5/10€. Quota massima di ingresso: 1000€.

Da questa chiara tabella abbiamo imparato che il valore dello stakes si desume dal numero accanto alla dicitura NL (che ovviamente sta per No Limit), quindi se il nostro livello sarà il NL100, niente di più facile: grande buio pari ad 1€ e massimo di ingresso pari a 100€. Attenzione: nel cash game i buii non aumentano! Si giocherà, quindi, tornando a prendere ad esempio la nostra partita al NL100, sempre con buii 0.50/1€ per tutta la durata del tavolo. Quando finisce allora? Semplice: quando volete voi! Siete stanchi, avete vinto tanto, troppi colpi di sfortuna? Nessun problema! In qualsiasi momento durante una partita di cash game potrete alzarvi dal tavolo e l’importo che avete davanti sarà immediatamente accreditato sul vostro conto gioco.

Non ci resta che scegliere il nostro livello e gettarci nella mischia, cercando di vivere lucidamente e con sportività questa nuova avventura.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari