Saturday, Jan. 18, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Giu 2012

|

 

WSOP 2012 – Filippo Candio fa tiltare un avversario al cash game dell’Aria

WSOP 2012 – Filippo Candio fa tiltare un avversario al cash game dell’Aria

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Per 24 non si è parlato d’altro, qui a Vegas, della mitica mano giocata da Filippo Candio contro un avversario al cash dell’Aria, il Casinò del momento.
Filippo rilancia da middle position. L’avversario tribetta lunghissimo.

Sì ma non hai idea. Delle tribet da 20-25 big blind e con un range che dire prevedibile è dir poco.
Fai conto che fa quelle size sempre con AQ o AK.

Ma che mano hai tu?
Ma figurati se te lo dico. Non lo saprete mai. Comunque decido di flattare e scende un board 762.
L’avversario checka, mi guarda fisso negli occhi e mi fa: “Sia chiaro che sto checkando solo per poi raisare”
Mostrandomi una durezza infinita.

Al che Filippo si inventa il colpo di genio
I’m allin! E mo’ voglio vedere cosa raisi

Filippo mette un resto da 900 circa su un piatto da 300. L’avversario folda.
Tu pensa che dopo  quel colpo ha cominciato a regalare 3-4mila dollari a tutti il tavolo, quindi il resto dei giocatori mi deve davvero ringraziare“.

La mano fa presto il giro tra amici, grinder e noi giornalisti. Ovviamente compare anche su Facebook dove si sprecano di commenti degli “Haters” ovvero quelli che “odiano” quasi per professione. Filippo risponde gentilmente a tutti, ribadendo un concetto a lui chiaro: “Nel live esistono dinamiche che possono cambiare il corso degli eventi in modo decisivo e io sono convinto di interpretarle piuttosto bene”.

“Capisci cosa intendo?” – mi confessa Pippo – “In un battito d’ali, rovini un giocatore che già di suo è debole, gli fai regalare 4mila dollari in tilt, rendi la partita più divertente, la tua immagine ne guadagna…beh direi che è davvero +ev

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari