Thursday, Jul. 2, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 29 Lug 2012

|

 

IPT Sanremo Day2 — Johnatan Maisonneuve stacca tutti, Costantino Russo fa la bolla

IPT Sanremo Day2 — Johnatan Maisonneuve stacca tutti, Costantino Russo fa la bolla

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Una bolla a velocità record che fa di Costantino Russo il bubble man e il francese Johnatan Maisonneuve  chipleader a fine giornata sono i liet motive del Day2 all’Italian Poker Tour di Sanremo. 45 i giocatori ancora in gara a fine giornata.

CHI C’È LI DENTRO? — Davanti c’è Johnatan Maisonneuve ma sono diverse le conferme azzurre dopo gli ulteriori otto livelli da 75 minuti giocati quest’oggi. C’è Gianluca Mattia, che si mantiene a galla fino alla prebolla quando cambia marcia e inizia la cavalcata che lo porterà ad azzoppare Alessandro Pastura sul finale. Ci sono Domenico Cordì, chipleader per tutto il pomeriggio, e Guido Crapanzano, il professore, difensore della vecchia guardia e capostipite di quella categoria di giocatori che quando fa chip è quasi impossibile togliergliele. C’è Sergio Castelluccio, rianimato a inizio giornata grazie a un bacio della dea bendata e poi capace di far fruttare al meglio la grazia ricevuta.

C’è Cecilia Pescaglini, a metà classifica ma sempre nella mischia per divertire e sorprendereMuhamet Perati, poco più sotto, che si arrende, senza accusare troppo il colpo, a una giornata passata da card dead dopo un Day1A giocato col turbo attaccato.  C’è un grande Amos Angelini, secondo nel count a fine giornata, e tra i migliori del Day2. Ma soprattutto ci sono i 45 giocatori ancora in gara, un field di qualità che promette spettacolo.

VERSO LA BOLLA, E OLTRE — La prebolla si apre con il rinnovato scontro tra Scimia e Bigoni che rimane con cinque blind a -2 dalla bolla. Sembra un buon candidato per lo scoppio e invece sorprende tutti raddoppiando e chiudendosi a riccio quel tanto che basta per permettere a Luca Falaschi di prendere la via di casa. In sala annunciano l’hand for hand, ma c’è ancora una mano da giocare prima di iniziare con le mani “sincronizzate”. È Costantino Russo che deve fare action, impegnato da Guido Crapanzano che lo mette ai resti nel momento meno indicato. Costantino ci pensa a lungo e alla fine decide di mettere con asso kappa. Il Professore gira due re e, dopo un board blank, abbiamo il bubble man.

Si riprende a giocare subito dopo aver rotto un tavolo. Giorgia Tabet abbandona i suoi ultimi 150 mila gettoni a Raffaele Bertolucci. La seguono a ruota Andrea Ferrari e Vincenzo Ricchiuto, entrambi approdati alla bolla in riserva di chip. Stupisce invece l’eliminazione di Alessandro Pastura, monster chipleader dopo un Day1B straordinario che gli ha consentito di vivere di rendita durante un Day2 passato in sordina.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’appuntamento con i 45 left del Day3 è per le 14:00. La diretta, come sempre, è su ItaliaPokerForum.

CHIPCOUNT
1 MAISONNEUVE JOHNATAN 790.000
2 ANGELINI AMOS 490.000
3 CORDI DOMENICO 483.000
4 CRAPANZANO GUIDO CELESTINO 445.000
5 MATTIA GIANLUCA 389.000
6 DOLAY JULIEN NORBERT 373.500
7 ZARBO GIUSEPPE 372.000
8 BERTOLUCCI RAFFAELE 349.000
9 PETRUZZELLI FEDERICO 307.000
10 VITALE FRANCESCO 276.000

PAYOUT
1. €180.000
2. €115.000
3. €71.500
4. €53.500
5. €36.000
6. €29.000
7. €21.000
8. €14.000
9-10. €10.710
11-12. €8.000
13-14. €6.550
15-16. €5.450
17-24. €4.360
25-32. €3.900
33-40. €3.600
41-45. €3.300
46 PASTURA GIUSEPPE 3.300€
47 TORNETTA CLAUDIO 3.300€
48 KASPER HENRI 3.300€
49 CUPPI MARCO 3.100€
50 VINCENZO RICCHIUTO 3.100€
51 SASKOY SZABOLCS 3.100€
52 CRUGLIANO FRANCESCO 3.100€
53 ROCCA MARCELLO 3.100€
54 FERRARI ANDREA 3.100€
55 TABET GIORGIA 3.100€
56 ROMANO DOMENICO 3.100€

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari