Saturday, Aug. 24, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Set 2012

|

 

WSOPE – Salvatore Bonavena punta al tavolo finale. Alioto out dall’evento Omaha!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOPE – Salvatore Bonavena punta al tavolo finale. Alioto out dall’evento Omaha!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Archiviato l’evento #1 alle WSOPE, con la vittoria di Imed Ben Mahmoud, i riflettori ieri erano puntati sul day 2 dell’evento #2 ( €1.100 No-Limit Hold’em) e sul day 1 del €5.300 Pot-Limit Omaha.

Evento #2 End of Day 2 No Limit Hold’Em 1.100€ (player: 626; rimasti: 15; montepremi: 600.960€)

In questo torneo le speranze restano legate soltanto al nostro “mister EPT”: Salvatore Bonavena si arrampica fino all’ottava posizione del chipcount raccogliendo uno stack di 86.000 chips. Il giocatore calabrese sarà l’unico azzurro a riprendere il via al day 3 con il mirino ben puntato al tavolo finale.

Gli altri azzurri, invece, nel corso della giornata non riescono a cambiare marcia e vengono bustati: nella zona ITM finiscono Marco Della Tommasina (38esimo per 2.344 euro), Tarcisio Bruno (40esimo per 2.344 euro), Antonino Venneri (44esimo per 2.344 euro) e Marco Sportanova (61esimo per 1.965 euro).

Non timbrano il cartellino del payout Alessandro Minasi, Massimiliano Mauceri, Valerio Greco e Rocco Palumbo. Quest’ultimo ci racconta la sua ultima mano del torneo: “Apro con QQ e vengo 3bettato e shovo i miei 25x. L’ oppo fa call scuotendo la testa e dopo qualche secondo gira KK. Niente miracoli…”

Di seguito il chipcount:

1. Antonin Teisseire – 269.500
2. Antonio Esfandiari – 264.000
3. Ashly Butler – 179.500
4. Valentin Detoc – 174.000
5. Joe Kuether – 160.500
6. Remi Bollengier – 136.000
7. Florian Ciuro – 124.000
8. Salvatore Bonavena – 86.000

Evento #3 End of Day1 Pot Limit Omaha 5.300€ (player: 97; rimasti: 25; montepremi: 475.300€)

Le speranze azzurre erano tutte puntate sul Pro di Sisal Poker, Dario Alioto, specialista della variante Omaha. Ma il giocatore palermitano non è riuscito a trovare lo spunto vincente ed è stato eliminato in 35esima posizione.

E’ lo stesso Ryù che descrive la mano che lo ha visto bustare, condannato da un river sfortunato: “Out dal Plo, non era proprio destino. Esco con KJ67 da BB su limpato 4way e flop QT9, io ho anche flush draw, mentre opponent ha KJ99, K al turn e T al river.”

In campo internazionale troviamo ancora in gioco player come Michael Mizrachi, Vanessa Selbst, Joe Hachem e Jason Mercier.

Di seguito il chipcount delle prime posizioni:

1. Erich Kollmann – 127.500
2. Bruno Fitoussi – 108.600
3. Stephan Gerin – 102.900
4. Douglas Corning – 94.000
5. Jussi Ryynanen – 88.800
6. Ville Mattila – 85.800
7. Micah Smith – 65.300
8. Roger Hairabedian – 59.800

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari