Flavio Ferrari Zumbini, ospite speciale al Venetian Game | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 24 Mag 2013

|

 

Flavio Ferrari Zumbini, ospite speciale al Venetian Game

Flavio Ferrari Zumbini, ospite speciale al Venetian Game

Area

Vuoi approfondire?

Il Day 1B dell’Evento The Venetian Game si arricchisce con la presenza di Flavio Ferrari Zumbini che viene a presentare il suo libro uscito da poco più di un mese “Il nuovo Poker”.

Per Flavio è stato subito un successo indiscutibile con migliaia di copie già vendute, ma i piedi rimangono per terra e il sorriso genuino lascia spazio anche ad altre riflessioni.

In primis si parla di Las Vegas e qui arriva la prima sorpresa: “Non ho ancora deciso se andare, onestamente. L’idea di base potrebbe essere presenziare per il Main Event, ma tutto sommato anche vivere Sincity da turista per relax e piacere non mi dispiacerebbe affatto!

Il torneo va in pausa e molti giocatori, dai più giovani ai più maturi, si avvicinano per una stretta di mano, due chiacchiere e una foto ricordo. Flavio, con la flemma e il sorriso che gli competono, interagisce e così si creano spunti interessanti come quando si parla di lettura e scacchi: “Credo che oggi giorno manchi l’esercizio mentale. Ormai leggere è diventato un optional. Si sottovaluta l’importanza di mantenere allenata la mente. Un ottimo esercizio potrebbero essere gli scacchi, ma senza esagerare sennò poi si ottiene l’effetto contrario. D’altronde anche nel poker è un po’ così. Bisogna avere il giusto equilibrio per tutto. Non bisogna fossilizzarsi solo sul gioco, trascurando altre passioni o l’esigenza di ricreare spazi aperti per la mente, di modo che non ci si brucino i neuroni”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Qualcuno in sala si domanda se Flavio Ferrari Zumbini prenderà parte alla sfida. Flavio replica serenamente: “Non so cosa rispondere. Onestamente ho molti impegni, però un pensierino sul partecipare al The Venetian Game, lo sto facendo. La formula low buy-in è fantastica perché crea il giusto spirito in sala. Si gioca spensierati per divertirsi e lottare con le carte e i rivali per dei premi che meritano attenzione. Ultimamente forse si era un po’ perso il valore dei soldi. Credo che questo tipo di eventi possano essere un ottimo collante per compattare lo spirito sportivo e creare quel giusto ambiente allegro e potenzialmente profittevole, visti i premi che poi si vanno a generare con un’adesione massiccia come quella che sta baciando il Venetian Game”.

Alle ore 18, Flavio Ferrari Zumbini presenterà nella zona ristorante del Casinò Ca’ Noghera di Venezia il suo libro. Giusto dunque concedergli un po’ di relax e tornare a concentrarsi in sala sulle azioni di gioco in questo D ay 1B del The Venetian Game che supera la metà dei livelli di giornata.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari