Wednesday, Oct. 16, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Lug 2013

|

 

IPO “summer edition” – Il Day1B incorona Francesco Guarino chipleader, ma attenti a Gianluca Speranza

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

IPO “summer edition” – Il Day1B incorona Francesco Guarino chipleader, ma attenti a Gianluca Speranza

Area

Vuoi approfondire?

CAMPIONE D’ITALIA – Al termine di 10 livelli, arriva il primo verdetto per l’Italian Poker Open in versione “summer edition”: sono 777 i giocatori totali che hanno preso parte a questa edizione, con i 341 di ieri ai quali vanno aggiunti i 426 che si sono presentati oggi ai nastri di partenza.

Non è certo il record assoluto per la kermesse griffata Titanbet, ma visto il periodo non propriamente ideale che spinge molti papabili rounders nei lidi di vacanza, ancora una volta si può considerare ottimo il riscontro di gradimento dei tanti che hanno affollato il nono piano del Casinò di Campione.

Pollice su anche per la qualità del field con parecchi volti noti del poker tricolore che ha visto alcuni di loro scendere in campo dopo le recenti fatiche alle World Series of Poker appena concluse nella “città del peccato”.

Non per tutti loro si è trattato di una giornata memorabile, come ad esempio per Riccardo Lacchinelli estromesso dai giochi già al quarto livello quando cade nella trappola dell’under the gun+1 che open limpa gli Assi prima di chiamare il push del “funambolo” con coppia di sei.

Dura qualche giro di orologio in più l’IPO di Antonio Scalzi, Alfonso Amendola e Giovan Battista Cantonati, tutti out prima del rush finale.

Tra le tante eliminazioni, però, quella che fa più scalpore è l’uscita di Salvatore Bonavena giunta proprio nel penultimo livello.
Il grosso del merito va ad Angelo Scifo autore di un hero call da applausi che riduce lo stack di Mr.EPT a una manciata di chips prima dell’ultimo spot con il set di Rosario Gatti a dominare la top pair del calabrese.

Venendo invece alle note più positive di oggi, spicca la prestazione di Francesco Guarino che comanda il chipcount con 276.100 gettoni.

Niente male anche lo stack con cui ripartiranno domani Gianluca Speranza a 224.100, Gianluca Marcucci a 205.600 e Mattia Tagliavini a 208.300.
Per il pro di Titanbet Ferdinando Lo Cascio invece stack più ridotto, 56.600 quando l’average si è fermato a 78.000.

Segui il Day2 a partire dalle ore 14.30 sulle pagine di Italiapokerfourm.com con il blog live , sulla nostra pagina IPC dedicata alle IPO e sulla pagina facebook 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari