Sunday, Oct. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 31 Ago 2013

|

 

ISOP DeX – Al via la nuova stagione con Antonio Massi sugli scudi nel Day1A

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

ISOP DeX – Al via la nuova stagione con Antonio Massi sugli scudi nel Day1A

Area

Vuoi approfondire?

NOVA GORICA – Buon esordio per il “Deep Experience” che proprio oggi  ha aperto i battenti con la prima tappa della nuova stagione.
Come lo scorso anno, al termine del suo percorso (impreziosito al solito dall’immancabile appuntamento con le ISOP) verrà decretato il futuro “player of the year” e il nuovo “Italian Poker Team” da portare ai prossimi Campionati del mondo di Las Vegas.

Nella prima giornata di “battaglia” sono stati in 103 a pagare il buyin da 270+30 euro con 60 di loro in grado di approdare al Day2, chi con stack decisamente confortanti, chi invece  sarà costretto a sperare in un double up nelle prime battute per continuare la rincorsa verso il final table in streaming e a carte scoperte di Lunedì.

Al termine dei nove livelli a guidare il gruppo un convincente Antonio Massi autore di un rush proprio nelle fasi conclusive di giornata che gli vale la chipleading grazie ai 398.600 pezzi quando l’average del torneo si è fermato a 137.333.

Molto bene anche le prestazioni di Davide Ciccarelli, già presente qualche mese fa nella trasferta vegasiana, con 315.000, Giuseppe Damaschi a 306.200 e Erico Iervasi che imbusta 305.700 dopo che proprio questi ultimi due si sono palleggiati la leadership per alcuni livelli.

Trai i tanti “notable players” che sono scesi in campo, invece, se possono ritenersi soddisfatti nomi del calibro di Paolino “paodoc” Virciglio (159.800 pezzi), Stefano Mura (121.300) e il “player of the year” ancora in carica Giacomo Grossi (120.900), per altri la serata non ha riservato troppe gioie.

E’ sicuramente il caso tra gli altri di Antonio Scalzi, Matteo “il burbero” Impagliatelli, Jurij “gliaglia” Naponiello e Carla Solinas, tutti player out .

Proprio la pro di GDpoker si deve arrendere nelle ultimissime mani prima di passare la parola alle buste quando non trova il lato della moneta favorevole: AK per la giocatrice sarda contro la coppia di nove di Iervasi che tiene senza troppi sussulti sul board.

Per i “busted” però le speranze di poter far bene in questo primo DeX restano intatte grazie alla doppia possibilità di re-entry in cartellone domani.
Con partenza alle ore 14.00, infatti, prenderà il via il Day1B seguito alle 21.00 dal Day1C con molti volti noti decisamente interessanti già intravisti aggirarsi oggi nella poker room del Perla.

1 MASSI ANTONIO 398600
2 KOMJANC KLAVDIJ 340000
3 CICCARELLI DAVIDE 315000
4 DAMASCHI LUCA MARIO GIUSEPPE 306200
5 IERVASI ERICO 305700
6 SCATTARELLI PIERLUIGI 302300
7 GUERRA SILVIO 285300
8 RACCA MASSIMO 247000
9 PINTO ROCCO 243100
10 SPURIO MAURO 224800

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari