Sunday, Jan. 29, 2023

Storie

Scritto da:

|

il 31 Ago 2013

|

 

The Venetian Game – Vita da dealer!

The Venetian Game – Vita da dealer!

Area

Vuoi approfondire?

Oggi sarà una giornata davvero dura da gestire e digerire. A proposito di digestione, non so nemmeno se riusciremo a ricavarci le giuste pause per cenare meritatamente e come si deve. Vi chiedo scusa anticipatamente e vi ringrazio per la vostra comprensione e disponibilità!

Con queste parole schiette e colme di sensibilità, il Tournament Director della Tilt Events, Enrico Mognaga si rivolge al nutrito gruppo di dealers che ascoltano preoccupati ma pazienti prima dell’inizio del Day 1C (ndr 271 iscritti).

Il clima all’interno del gruppo Tilt Events è sereno. L’esperienza dei veterani e l’energia dei più giovani si mescolano perfettamente, creando la giusta bolla in cui nessuno esplode e tutti riescono a darsi sempre e comunque un aiuto reciproco.

Forse non tutti sanno o si rendono conto dell’apporto decisivo di queste persone, uomini e donne, disposte a dare il massimo della concentrazione e della professionalità per ore ed ore, trovando il modo di sorridere anche quando i polsi dolgono o la testa batte forte per la stanchezza. La loro disponibilità e lo spirito di sacrificio sono spesso il motore di queste manifestazioni di poker. Senza di loro come potreste mai giocare dal vivo, in effetti?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La vita da dealer è fatta di orari notturni che non tutti sopporterebbero. Nonostante qualche pausa, lavorare fino a notte fonda, rischiando di subire qualche ingiustificato improperio al tavolo, non è l’ambizione di nessuno, eppure qualcuno lo deve pur fare.

Ecco allora l’esigenza personale di elogiare questi ragazzi e ringraziarli personalmente per la pazienza e l’allegria che mettono sempre in gioco mentre sono altri a divertirsi davvero partecipando agli eventi e, a volte, togliendosi anche qualche bella soddisfazione. Non dimentichiamoci che l’ultima volta il padovano Mario Mauro, con 150€ investiti, prevalse su un field di 1.104 iscrizioni e portò a casa ben 28.435€.

Oggi per i dealers che lavorano per il gruppo Tilt Events è stata ed è tuttora una lunga giornata di lavoro e di sicuro non li invidio mentre li penso e li saluto. Chi ha provato a cimentarsi nella vostra dimensione, vi capisce e vi rispetta!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari