Sunday, Aug. 7, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 29 Dic 2013

|

 

The Venetian Game – Ridere al tavolo e fuori!

The Venetian Game – Ridere al tavolo e fuori!

Area

Vuoi approfondire?

In ogni evento dal vivo di poker sportivo non mancano situazioni che facciano sorridere sia i giocatori che gli addetti ai lavori.

La chiacchiera al tavolo è un must che acompagna le ore di sfida. A volte si ride con qualche racconto esilarante, a volte vien da ridere a posteriori ripensando a quello che si è sentito.

Per esempio vi sarà di sicuro capitato di sentire: “Sono sicuro di avere il punto migliore, ma foldo!”, oppure peggio ancora: “Molto probabilmente parto sotto un treno, ma voglio chiamare!”

Queste affermazioni fanno ridere chi segue dall’esterno, ma, a volte, imbufaliscono chi subisce uno scoppio.

Le frasi più assurde, tuttavia, sono quelle che arrivano dopo il colpo, perchè sono il più delle volte prive di un senso logico.

A esempio vi è mai successa questa? “Ma se avessi pushato che avresti fatto?” Ma come? Sei in un colpo, getti le tue carte per poi avere dei ripensamenti così all’opposto della scelta appena fatta?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ancora peggio, ma più comica è la frase: “Ti è andata bene che ho passato, perchè se mi usciva l’incastro vedevi tu!

In questi giorni di sfide intense nella sala Poker room del Casinò di Ca’ Noghera durante la quinta edizione del The Venetian Game non sono mancati gli spunti divertenti anche fuori dal tavolo come quando Gabriele Bigontina non recependo una frase a lui rivolta, risponde a sua volta: “Scusa non ti sento! Aspetta che mi metto gli occhiali!“; di primo acchito vien da pensare che lo stato neuronico del friulano abbia subito qualche intreccio fatale.

Imbarazzante ma esilarante anche l’uscita infelice di un giocatore al tavolo che commenta così uno spot incassato: “Con questa mano vengo sempre!”. Evidente l’intoppo come pure la buona fede del giocatore che si corregge subito: “Intendevo dire che entro in gioco sempre con queste carte!”. Il rossore del viso però fa scoppiare tutti a ridere.

Succede anche questo al The Venetian Game, in un clima assolutamente divertito, rilassato e amichevole.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari