Monday, May. 23, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Apr 2014

|

 

Sharkbay Day2 – Enrico Iervasi guida il finale table!

Sharkbay Day2 – Enrico Iervasi guida il finale table!

Area

Vuoi approfondire?

Questo Sharkbay di Nuova Gorica  è davvero entrato nel vivo con un Day2 ricco di azione che ha ristretto il field al final table, con 8 giocatori in corsa a giocarsi lo Squalo, capitanati da un Enrico Iervasi  in grande evidenza e saldamente in vetta al chipcount.

A guidare la classifica è appunto Enrico Iervasi con ben 2.290.000 chips. In seconda posizione troviamo Fabrizio Stramacci a quota 1.600.000 e sul gradino più basso del podio Mario Bergamo che imbusta 1.365.000.

Giornata che inizia in maniera spettacolare con uno sfortunatissimo Alessandro Brunello che pusha con AA e trova il call di Filippo Etna con KK. Un  Il board non regala sorprese fino al turn, ma il river è un K che elimina Alessandro.

Lo stesso Filippo Etna si rende protagonista di una mano molto divertente in cui, un po’ distratto, si scontra con 66 contro 33 di Antonio Capitanio ed urla al river un “Ma noo!”,su un board 5 – 5 – 7 – 5 – 3 convinto di aver perso.  Filippo uscirà poi in quattordicesima posizione.

Perdiamo anche il protagonista del day 1B e day 1C, Federico Drassich. Dopo un saliscendi continuo per tutta la giornata, ad eliminarlo è Mathias Messori. Al momento in cui scende il board recita Q – T – 5. Bet di Mathias, raise di Federico e call dell’avversario. Il turn è un 9 e Drassich manda i resti con AQ ma viene immediatamente chiamato da Messori che ha chiuso una scala con KJ. Il river è un ininfluente K a fiori e Drassich è costretto a lasciare la compagnia al diciottesimo posto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Stessa sorte tocca a Carlo Marongiu, chipleadr del day 1A.  Carlo pusha le sue ultime 600.000 chips da UTG e incontra il repush di Erico Iervasi da SB. Marongiu parte al 20% con 8 – 8 contro i J – J di Enrico, che grazie ad un board 6 – K – 10 – 10 – 5 mantengono il vantaggio e portano all’eliminazione di Marongiu al nono posto! 

Di seguito, dunque la composizione del tavolo finale: 

1. Enrico Iervasi: 2.290.000
2. Fabrizio Stramacci: 1.600.000
3. Mario Bergamo :1.365.000
4. Claudio Verdiani: 1.230.000
5. Luca Loreti: 855.000
6. Christian Polidoro: 825.000
7. Mathias Messori:  755.000
8. Radovan Cvetkovic: 590.000

Una Pasquetta senza barbecue ma all’insegna delle due carte per gli 8 giocatori rimasti, con lo shuffle up & deal previsto per le ore 14.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari