Tuesday, Mar. 9, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Apr 2014

|

 

EPT Grand Final Montecarlo – Day 3: fenomeno Nastasi! E’ terzo con 995.000 chips

EPT Grand Final Montecarlo – Day 3: fenomeno Nastasi! E’ terzo con 995.000 chips

Area

Vuoi approfondire?

Si è giocato per tutto il pomeriggio di ieri il Day 3 dell’EPT Grand Final PokerStars di Montecarlo, giornata caratterizzata dallo scoppio della bolla e da un sostanziale assottigliamento del field che, in cinque livelli da 90 minuti ciascuno, è passato da 123 a 41 player.

La busta più gonfia di chips, alla fine dei giochi, l’ha riempita il tedesco Malte Monning, 27enne qualificato online di Colonia, bravo a conquistare un totale di 1.150.000 gettoni. E pensare che il ticket per la partecipazione lo ha conquistato attraverso un satellite da 25.000 FPP di buy-in su PokerStars.com

Troviamo un altro tedesco sul secondo gradino del podio, trattasi di Sebastian Von Toperczer che, dopo aver vissuto tutta la giornata nelle parti nobili del chipcount, ha concluso con uno stack di 996.000.

Ma la vera sopresa, anche se a forza di risultati non ci stupisce poi così tanto, ce la regala il nostro Eros Nastasi: il giocatore di Messina, che proprio oggi compie 24 anni, è stato autore di una prestazione straordinaria, tale da garantirgli terzo posto nel chipcount con 995.000 gettoni e tante aspettative per un Day 4 che potrebbe portarlo davvero lontano. Questa deep run, comunque, è un premio per il suo talento e per l’inguaribile ottimismo che lo accompagna sempre, anche quando i risultati non gli arridono.

Ci sarà un altro italiano che si siederà ai tavoli quest’oggi, ovvero Antonio Buonanno che, dopo una giornata da short, trascorsa in parte anche al tv table, ha chiuso in busta 211.000 gettoni dopo aver trovato un vitale double-up ai danni del campionissimo Ole Schemion.

Tante, poi, le eliminazioni eccellenti durante il Day 3. Non ce l’hanno fatta a qualificarsi per oggi, ad esempio, i nostri Bonavena, che guadagna comunque 19.200€, Moschitta (76° per 19.200€) e Marcello Marigliano (56° per 21.800€). Stessa sorte per il britannico Chidwick, per il campione di due anni fa Moshin Charania e per David Williams, che ha trascorso tutta la giornata al tavolo televisivo.

Attenzione anche al colombiano Roca che, pur non conosciuto al grande pubblico, ha mostrato un ottimo poker aggressivo in diretta streaming, dimostrando di non essere per nulla intimidito dalle telecamere: l’uomo da oltre tre milioni di dollari di vincite online partirà dalla quarta posizione con uno stack di 946.000.

Appuntamento imperdibile, dunque, con la diretta streaming a partire dalle ore 12, per un Day 4 che speriamo possa tingersi ancora d’azzurro.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Ecco il chipcount relativo alla top ten:

  1. Malte Moennig – 1.150.000
  2. Sebastian Von Toperczer – 996.000
  3. Eros Nastasi – 995.000
  4. Mayu Roca – 946.000
  5. Nicholas Petrangelo – 840.000
  6. Scott Clements – 797.000
  7. Matias Ruzzi – 746.000
  8. Kenny Hicks – 738.000
  9. Miroslav Alilovic – 700.000
  10. Hendrik Latz – 680.000

 

Payout:

  1. 1.240.000€
  2. 765.000€
  3. 547.000€
  4. 419.000€
  5. 332.000€
  6. 258.300€
  7. 188.500€
  8. 128.800€
  9. 102.000€

 

Foto di copertina: Neil Stoddart

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari