Monday, Jan. 20, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Mag 2014

|

 

IPO 14 Day1c – Paolo Labianca chipleader! Sono 2.339 quest’anno!

IPO 14 Day1c – Paolo Labianca chipleader! Sono 2.339 quest’anno!

Area

Vuoi approfondire?

Il terzo day1 di queste IPO 14 targate Titan.it ha portato davvero grandi numeri e grandi player al Casinò di Campione quest’oggi. Forse non è un record in senso assoluto, ma i 2.339 player totali rappresentano in effetti una punta impressionante soprattutto in questo periodo del circo poker. E soprattutto coinvolgono tutti gli aspetti migliori del nostro amato giochino, con un folto gruppo di amatori che si uniscono allo stesso tavolo dei super professionisti e dei grinder online e live di ogni livello.

Una festa insomma. Una vittoria di certo per il movimento poker tutto. Ma ovviamente si è anche giocato a poker e tanto, anche perchè il montepremi da 1 Milione di Euro non è cosa che passa inosservata per nessuna delle categorie sopra citate. Ecco allora che al pronti via, i 941 presenti quest’oggi non hanno mancato di darsi battaglia.

Cominciamo dai tanti volti noti, cominciamo da chi non è riuscito a trovare la via giusta. Per la terza volta Andrea Benelli deve abbandonare i giochi prima della fine, destino condiviso da Gianluca Rullo (pur dopo una buona partenza) e Alessandro Meoni (sfortunatissimo nell’uscita con QQ contro AQ che trova l’asso come prima carta del board).

E a proposito di grinder online non è andata bene neppure a Emiliano Conti (uscito in flip 88 vs AA) e Luca Stevanato (accorciato in partenza e poi out A7 vs AK), mentre hanno trovato una buona giornata Cristian Nuvola, Daniele Andreoni (appaiati a 119k) e Luigi Curcio appena sotto la media.

gruppo_grinderFabio Scepi (che risale proprio all’ultima mano oltre average), Luca Falaschi, Alex Longobardi, Giannino Kart, Riccardo Lacchinelli e Michele Sigoli (anche per lui 140k raccolti grazie all’ultima mano di giornata) arricchivano il field di partenza, mentre è stata giornata altalenante per Marco Bognanni (sceso fino a 10 bui, poi risalito a 125k grazie a due raddoppi e altri colpi importanti) e Sergio Castelluccio (sempre in action al tavolo con esiti alterni ma comunque oltre average alla fine).

Chi invece sembra aver trovato oggi il piglio giusto è un ottimo Antonio Bernaudo, un attivissimo Carlo Savinelli, che ha esasperato con i suoi raise i compagni di tavolo tanto da sentirsi dire “Se rilanci un altra volta mando allin al buio”. Detto fatto. Raise di Carlo, allin dell’avversario per 40k e snap call. AJ per Savinelli contro 83 e player out (quando si dice sbagliare persona).

Magic moment intorno a metà giornata anche per Sara Viozzi, a cui riesce un’impresa abbastanza rara in statistica, quale quella di chiudere ben due poker nel giro di sole tre mani.

Alla fine però è un’outsiders a chiudere in vetta dopo una giornata strepitosa, si tratta di Paolo Labianca che sfonda il muro delle 300.000 chips a fine giornata e chiude davanti ai 459 player (ufficiosi).  Saranno quindi 1070 i giocatori a partecipare alle prossime due giornate di Day2, a cominciare da quella di oggi che comincerà subito alle ore 14:00 da seguire naturalmente nel nostro Social Blog e sulla Fanpage di ItaliaPokerClub.

paolo-labianca

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari