Wednesday, Jul. 24, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Giu 2014

|

 

Hellmuth in corsa per il braccialetto numero 14 al 7-Razz, Cartwright vince l’evento 4

Hellmuth in corsa per il braccialetto numero 14 al 7-Razz, Cartwright vince l’evento 4

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

È proprio vero: dici WSOP e pensi al braccialetto, dici braccialetto e il primo nome che ti viene in mente è sicuramente Phil Hellmuth, l’uomo dei record.

Con il risultato di ieri all’evento 7, Seven-Card Razz da $1,500, il player americano ha raggiunto i 100 piazzamenti a premio in un evento WSOP, conquistando il suo 50° tavolo finale.

Se riuscirà ad avere la meglio sugli 8 left, oltre a una prima moneta di $121,196, si porterà a casa il 14° braccialetto in carriera, incidendo con ancora più forza il suo nome nella storia delle WSOP.

Le possibilità che Hellmuth possa bissare il successo ottenuto sempre in un evento Razz, nell’edizione del 2012, sono decisamente concrete. Comincerà il tavolo finale con il secondo stack, dietro Greg Pappas che comanda gli 8 rimasti con 391,500 chips. David Bach, il runner-up dello scorso anno, insegue in terza posizione.

Fabio De Francesco, invece, l’italiano che aveva cominciato la giornata in testa al chipcount, si ferma soltanto al 32° posto, poco dopo  lo scoppio della bolla (al 40°), incassando $3,069.

Il tavolo finale sarà così composto:

Screenshot 2014-06-01 13.52.53

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nella notte scorsa si è concluso anche l’evento 4 No-Limit Hold’em da $1,000 che ha visto Kyle Cartwright trionfare sui 12 left di inizio giornata. Lo statunitense si è aggiudicato la prima moneta di $360,435 battendo in heads up il connazionale Jason Paster in appena nove mani e dopo circa venti minuti di gioco.

Decisivo un coin-flip: dopo un’apertura a 100.000 e il raise di Cartwright, Paster four-betta all in con 4 4. Cartwright snappa e gira A Q. Le cinque carte sul board 5 Q 2 J Q spazzano via qualsiasi speranza di Paster che si arrende in seconda posizione per $223,518.

Terzo posto per Ylon Schwartz che, sempre con 4 4, s’è dovuto arrendere davanti ai 9 9 del mattatore di giornata Cartwright.

Ecco il payout finale:

Screenshot 2014-06-01 13.48.00

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari