Monday, Jun. 14, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Lug 2014

|

 

ReMida Deep – Day 2: rimangono in 13, chipleader Andrea Barone. Oggi Final Day!

ReMida Deep – Day 2: rimangono in 13, chipleader Andrea Barone. Oggi Final Day!

Area

Vuoi approfondire?

Dopo le giornate di ‘riscaldamento’, ovvero quelle del Day 1A e del Day 1B, ieri si è fatto sul serio al Remida Deep a Nova Gorica, con un Day 2 che ha portato prima allo scoppio della bolla, poi alla definizione dei tredici che, tra poche ore, si giocheranno titolo e bei soldi.

Ieri si sono seduti ai tavoli in 90 e, complice la presenza di molti giocatori con uno stack esiguo, sin dalle prime fasi il torneo è stato elettrizzante e sostanzialmente veloce. Le chips finivano in mezzo al tavolo piuttosto facilmente e assistere a uno showdown non è stata cosa così inconsueta.

Tra scoppi, contro-scoppi e ‘monster’ deplose con una facilità disarmante, esattamente come può accadere in un torneo online, si giungeva alla pausa cena in 33, con 11 di questi che sarebbero tornati a casa a mani vuote. Il pasto, dunque, non è stato certo dei più rilassati, la tensione infatti era ancora alta nelle sale dell’Hit Casino della cittadina slovena.

Sono state necessarie, comunque, alcune ore, caratterizzate da un gioco piuttosto accorto e intimorito, prima di giungere allo scoppio della ‘bolla’, avvenuto alle 00.50: con A-3, pur partendo avanti in percentuale, Maurizio Guzzardo non può nulla contro il K-J di Andrea Barone… un Jack sul board determina l’eliminazione del giocatore più short, con la soddisfazione di coloro rimasti ancora, pokeristicamente, in vita.

Susseguono rapide le eliminazioni dopo lo scoppio della ‘bolla’, ma la giornata viene interrotta a 13 left, con Andrea Barone chipleader (2.870.000), seguito da Jenica Mirela Elisei (2.425.000), mentre a completare il podio è Fabio Marchese (2.400.000).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ecco, comunque, il chipcount completo, relativo a coloro che si ripresenteranno quest’oggi ai tavoli:

  1. Andrea Barone – 2.870.000
  2. Jenica Mirela Elisei – 2.425.000
  3. Fabio Marchese – 2.400.000
  4. Iztok Vrancic – 2.275.000
  5. Filippo Giunti – 2.015.000
  6. Alec Dallan – 1.845.000
  7. Stefano Colli – 1.785.000
  8. Vincenzo Iannone – 1.365.000
  9. Marko Tabak – 1.115.000
  10. Alessandro Monticciolo – 1.011.000
  11. Paolo Ugo Coselli – 910.000
  12. Filippo Solieri – 795.000
  13. Giovanni Caruso – 400.000

 

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari