Wednesday, Feb. 28, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Mar 2016

|

 

WPT L.A. Poker Classic – Mike Shariati comanda a 14 left, John Hennigan lo insegue

WPT L.A. Poker Classic – Mike Shariati comanda a 14 left, John Hennigan lo insegue

Area

Vuoi approfondire?

Hanno alzato bandiera bianca molti big al WPT L.A. Poker Classic, ma in corsa ci sono comunque ancora dei nomi importanti. Mike Shariati e John Hennigan per esempio fanno già parte del club dei campioni WPT e credono nella doppietta…

Nello scorso mese di agosto Mike Shariati vinse il WPT Legends of Poker proprio a Los Angeles, incassando 675.942$. Ora ha l’opportunità di replicare quel successo, grazie all’evento da 10.000$ di buy-in in corso al Commerce Casino. Shariati è chipleader a 14 left alla fine del Day 4. È l’unico sopra i due milioni di chips.

Per risalire alla vittoria al World Poker Tour di John Hennigan dobbiamo invece tornare al 2007. Nel mese di gennaio di quell’anno Hennigan shippò il Borgata Winter Open ad Atlantic City, intascando addirittura 1.606.223$. Dopo otto anni potrebbe fare il bis, lui che tra l’altro vanta anche tre braccialetti vinti alle WSOP (nel 2002, nel 2004 e nel 2014).

Insomma, già questi due nomi vi possono far capire che il field al WPT è ancora di alto livello. Tra i big stack ci sono pure Farid Jattin, Anthony Spinella, Dietrich Fast, Seth Davies e Sam Soverel, tutti sopra il muro del milione di chips. Tra i più corti invece c’è David Sands, con 402.000 gettoni di stack.

L’ultimo eliminato del Day4 è stato Ryan Riess, out 15° per 57.180$ di premio. Joseph Cheong invece si è arreso in 20esima posizione per 42.880$. Abbiamo perso anche Oleksii Khoroshenin (24°), Stephen Chidwick (25°), Jospeh Elpayaa (27°), Joe Serock (28°), Mike Gorodinsky (29°), Dan Shak (38°) e James Calderaro (42°).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il payout prevede una prima moneta 1.000.800$ che fa gola a tutti. Prima però bisogna entrare tra i sei finalisti ufficiali del WPT. A mezzogiorno (ora locale) il gioco riprende con il Day 5 di questo lungo e appassionante evento.

 

Il chipcount del WPT:

  1. Mike Shariati 2,450,000
  2. Farid Jattin 1,960,000
  3. Anthony Spinella 1,785,000
  4. John Hennigan 1,638,000
  5. Dietrich Fast 1,400,000
  6. Seth Davies 1,082,000
  7. Sam Soverel 1,049,000
  8. Ty Reiman 861,000
  9. Binh Nguyen 767,000
  10. Tim Cramer 549,000
  11. David Farber 534,000
  12. Alex Keating 504,000
  13. David Sands 402,000
  14. Jesse Yaginuma 364,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari