Wednesday, Aug. 10, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 Giu 2018

|

 

WSOP – Tommy Nguyen trionfa nel Monster Stack, Scott Seiver nel Limit Championship!

WSOP – Tommy Nguyen trionfa nel Monster Stack, Scott Seiver nel Limit Championship!

Area

Vuoi approfondire?

Due braccialetti bellissimi sono stati assegnati stanotte alle WSOP!

Cominciamo dall’impresa di Tommy Nguyen che è diventato il nono milionario di queste Series grazie al Monster Stack da 6.260 entries. Non male per un player che fino al mese scorso non aveva mai piazzato bandierine negli USA!

Scott Seiver invece fa suo il Limit Championship dopo uno spettacolare heads-up. Ecco tutti i dettagli nel nostro report che comprende anche un Bounty stoppato a 4 left…

 

Event #48: $1,500 NL Hold’em MONSTER STACK

Avevamo lasciato ieri 29 superstiti nel Monster Stack, dove alla fine ha trionfato Tommy Nguyen. Il cognome vi suonerà familiare, per per Tommy queste sono le prime WSOP in carriera!

A caldo il vincitore ha detto: “Ho sognato questo momento e ho sempre creduto di poterlo vivere. Non ho mai dubitato di poter vincere. Il braccialetto era il mio obiettivo quando sono arrivato qui“.

Nel colpo decisivo Nguyen si è presentato con AK contro K2 di James Carroll. Il board 8-J-4-J-Q non ha concesso scoppi.

 

Event #51: $1,500 No-Limit Hold’em Bounty

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Sono rimasti quattro giocatori a contendersi il braccialetto e 272.765$ di prima moneta nel Bounty. Comanda nel count Ryan Leng con 5.440.000 chips.

L’estone Ranno Sootla, chip leader di inizio Day 3, segue con 3.835.000 di stack. Completano il quadretto Christian Nolte (con 3.405.000) e Jay Farber (2.195.000). Chi la spunterà tra loro? Lo scopriremo nel Day 4.

 

Event #52: $10,000 Limit Hold’em Championship

Il secondo braccialetto assegnato stanotte alle WSOP è da prima pagina, visto che ad aggiudicarselo è stato un nome importante come quello di Scott Seiver!

Anthony Zinno è uscito terzo nel Limit Championship per mano di Seiver e a quel punto è iniziato un bellissimo heads-up. Seiver si è presentato in svantaggio contro Matt Szymaszek ma per due volte è riuscito a ribaltare la situazione nel count!

Nella mano decisiva Seiver punta su tutte le strade su un board 3Q6 4 2 e allo showdown mostra K9 per il colore chiuso al river!

Nella mano dopo con KQ chiude i conti definitivamente battendo 87. Si finisce ai resti su un flop 6J9. Turn Q e river A fanno partire i titoli di coda.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari