Thursday, Dec. 12, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Ott 2018

|

 

WSOP Europe – Tre italiani al tavolo finale del Colossus! Tifiamo per Gatta, Delfoco e Decataldo

WSOP Europe – Tre italiani al tavolo finale del Colossus! Tifiamo per Gatta, Delfoco e Decataldo

Area

Vuoi approfondire?

Si sono presentati 296 giocatori ieri al Day 2 del COLOSSUS, evento dal montepremi milionario che si sta svolgendo al King’s di Rozvadov e che sta per consegnare il primo braccialetto delle WSOP Europe!

La giornata è stata lunga ma appagante per i colori italiani… Dopo 15 livelli e oltre 12 ore di gioco, il field si è ridotto infatti a soli dieci left e in gara abbiamo ancora tre azzurri!

Il migliore dei nostri al momento è Nelio Gatta (nella foto in alto di PokerNews) con 5.000.000 di chips, seguito da Francesco Delfoco e Flavio Decataldo. Si punta una prima moneta da 203.820 euro!!!

In testa al count per ora c’è il polacco Wyrebski che ha fatto l’ultimo out di giornata: con A-Q ha condannato Q-9 suited di Klaus Schiefer su un board 4-10-7-A-6. La situazione comunque è molto equilibrata, visto che tutti i superstiti hanno uno stack compreso tra i 15 e i 40 bui. Quasi un terzo del tavolo parla italiano e possiamo sperare dunque nel colpaccio per iniziare alla grande queste WSOP Europe.

Erano una trentina i nostri connazionali che si sono presentati a inizio giornata. Nico Mussini poteva contare sullo stack più importante in assoluto e per poco anche lui non arrivava al tavolo finale. Mussini si è arreso in 12esima posizione accontentandosi di 13.410 euro. Nel suo ultimo colpo ha pushato 2.150.000 con QJ trovando il call di Krasimir Yankov con J10. Il board K-K-2-10-8 purtroppo ha concesso lo scoppio al turn…

Diversi azzurri sono arrivati parecchio lontano. Nicola Stagi ha chiuso 26° per 6.698 euro. Si sono meritati 5.412 euro a testa Roberto Manfredi (30°), Christian Bertu (35°) e Patrick Scaramozza (36°). Lorenzo Papavero si è arreso al 40° posto e si è beccato 4.414 euro; Alberto Panzeri ha fatto 50° per 3.635 euro.

 

 

Alle 15:00 il gioco riprende con 29 minuti e 30 secondi del 34esimo livello ancora da giocare. I bui sono fermi quindi a 150/300k (big blind ante 300k). Dalle 15:30 sarà disponibile anche lo streaming sul canale Twitch della PokerRoomKings! Vi lasciamo con count e payout.

 

Seat 1 – Hannes Neurauter (Germania) 11,825,000 (39 bb)
Seat 2 – Bjorn Bouwmans (Paesi Bassi) 5,850,000 (20 bb)
Seat 3 – Nelio Gatta (Italia) 5,000,000 (17 bb)
Seat 4 – Tamir Segal (Israele) 8,500,000 (28 bb)
Seat 5 – Krasimir Yankov (Bulgaria) 8,625,000 (29 bb)
Seat 6 – Aksel Ayguen (Belgio) 4,725,000 (16 bb)
Seat 7 – Dariusz Glinski (Polonia) 9,350,000 (31 bb)
Seat 8 – Flavio Decataldo (Italia) 4,625,000 (15 bb)
Seat 9 – Francesco Delfoco (Italia) 4,850,000 (16 bb)
Seat 10 – Wojciech Wyrebski (Polonia) 11,875,000 (40 bb)

 

1° classificato – €203,820
2° classificato – €125,966
3° classificato – €92,385
4° classificato – €68,331
5° classificato – €50,971
6° classificato – €38,349
7° classificato – €29,104
8° classificato – €22,281
9° classificato – €17,209
10° classificato – €13,410

 

Il ricco programma odierno del King’s prevede anche altri due eventi da braccialetto, ovvero il NLH 6-Max Deepstack da 200.000€ garantiti e il Pot Limit Omaha 8-Max da 100.000€ garantiti. In bocca al lupo a tutti i partecipanti!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari