Saturday, Mar. 23, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Gen 2019

|

 

Mirco Ferrini trionfa all’IPO di San Marino! Incassa 125.000€ tra 1.776 entries

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Mirco Ferrini trionfa all’IPO di San Marino! Incassa 125.000€ tra 1.776 entries

Area

Vuoi approfondire?

L’IPO è tornato e lo ha fatto in grande stile in una location inedita: il Best Western Palace di San Marino.

Lo storico torneo italiano di poker live si è dovuto spostare nei mesi scorsi da Campione d’Italia ed è riuscito a richiamare 1.776 entries alle pendici del monte Titano nel primo weekend del 2019.

Il garantito da mezzo milione di euro è stato così disintegrato e 160 partecipanti sono riusciti a piazzare la bandierina.

Tra di loro a prendersi tutti i titoli della stampa di settore è stato Mirco Ferrini, regular della zona che si è presentato con lo stack più importante al final table di ieri e non ha deluso le aspettative.

Ecco il riassunto della giornata conclusiva secondo EuroRounders… Il player che ha ‘sbollato’ il final table televisivo prodotto da Spade Poker TV è stato Eugenio De Marco, il quale ha dovuto salutare dopo un’ora e mezza di gioco.

Alessio Lo Vito è stato invece il primo ad abbandonare il TV table, dopo essersi accorciato. Sorte simile è toccata a Stefano Qiu, settimo classificato. Con J-10 le ha messe tutte trovando Ferrini con A-9.

Giuliano Marchini è uscito poi per colpa di un cooler imparabile. Su un board 5-K-2-8-K il malcapitato Marchini le mette con 5-5 e il suo avversario Torricelli gira K-K!

Tocca quindi a John Catena dire addio all’IPO nonostante un paio di buone mani che lo hanno visto protagonista ieri: un raddoppio e un azzeccato fold con 7-7. Nel suo ultimo colpo Catena pusha con K-8 trovando Torricelli con Q-J che la spunta nuovamente.

A questo punto si assiste a un memorabile call di Ferrini su Calvaresi. In guerra di bui Calvaresi punta su un flop J-A-3 e Ferrini chiama. Turn 10. Ancora bet e call. River 3. Calvaresi pusha 7.600.000 chips, Ferrini ci pensa e alla fine chiama. Allo showdown Ferrini mostra Q-10 ed è buono contro Q-8! Davide Calvaresi esce così 4° e si va a cena con soli tre left al tavolo…

Dopo il break Mattia Torricelli raddoppia due volte ma esce alla fine dopo essere rimasto corto per colpa di uno showdown perso con Q-9 suited contro J-J di Claudio Leoni. Il board 2-8-10-A-10 non concede scoppi e si va poco dopo all’heads up.

Ferrini e Leoni fanno parte dello stesso team, i Golden Boys, eppure ci mettono un po’ prima di optare per un deal. Nell’ultimissimo spot dell’IPO l’esperto Ferrini ha gioco facile quando si ritrova in mano Q-Q contro J-9.

Il player faentino non incassa i 150.000 euro previsti dal payout originale ma 125.000 euro. Il secondo premio è salito invece da 95.000 a 120.000 euro.

Complimenti davvero a Ferrini che un anno fa arrivò 6° all’IPO di Campione in condizioni di salute precaria. Stavolta si è rifatto con gli interessi! Ecco il payout completo del final day:

 

1° – Mirco Ferrini – 125.000€*
2° – Claudio Leoni – 120.000€*
3° – Mattia Torricelli – 65.000€
4° – Davide Calvaresi – 49.000€
5° – John Catena – 37.000€
6° – Giuliano Marchini – 28.000€
7° – Stefano Qiu – 21.700€
8° – Alessio Lo Vito – 15.000€
9° – Eugenio De Marco – 10.066€

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari